Harry e Meghan hanno grandi progetti per il loro futuro e per la Fondazione Archewell. Annunciata quest’anno, dopo la chiusura della pagina Instagram Sussex Royal, il Principe Harry e la moglie stanno cercando di capire come muoversi.

La pandemia non ha certamente aiutato, così come i vari traslochi e le tante difficoltà. Ma soprattutto l’aborto che la duchessa ha avuto lo scorso luglio e che lei stessa ha raccontato sulle pagine del New York Times.

Meghan, Harry e la Fondazione Archewell

La Fondazione Archewell è chiaramente ispirata al nome del loro primo figlio, Archie Harrison, e sarà il punto d’incontro di tutti i loro progetti benefici. Il giornale The Sun ha rivelato che i duchi di Sussex intendono istituire dei premi ad associazioni, charity e persone impegnate in prima linea per gli altri.

Un modo per seguire i loro ideali e fare beneficenza, staccandosi dalla Royal Family e dal nome dei Windsor. Harry e Meghan vorrebbero finanziare dei progetti che hanno come tema l’istruzione dei bambini, ma anche la discriminazione, la salute mentale, la parità di genere e la difesa dell’ambiente. Tutte le novità saranno pubblicate sul sito ufficiale.

I progetti sono tanti e tutti molto belli. Harry e Meghan stanno ovviamente anche lavorando, hanno firmato un accordo con Netflix e adesso tutti si aspettano grandi cose da loro.

A marzo scadrà l’anno di prova che la Regina ha concesso a Meghan e Harry per fare un passo indietro e tornare tra le braccia della Royal Family. Sembrano proiettati in avanti e di certo non torneranno sui loro passi, ma speriamo che anche lì si trovi un equilibrio sereno.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

George, Charlotte e Louis nel primo video ufficiale

Altro su Celebrità Leggi tutto