I giochi di paura per bambini da fare in casa per Halloween possono costituire un passatempo divertente nel caso in cui lo si trascorra dentro. Ed in ogni caso, ai piccoli piacciono sempre parecchio le storie dei fantasmi o delle streghe, saranno contenti di partecipare ad un’attività spaventosa come questa.

Eccone alcuni che, oltre che in casa, magari al buio, possono essere fatti anche all’aperto con qualche piccola variazione. Non necessitano di niente di particolare ma sono capaci di coinvolgere i piccoli veramente con poco.

I giochi di paura da fare in casa per Halloween

Giochi horror da fare ad Halloween

  • Cerca e uccidi: si sceglie un giocatore, che sarà il “killer” e che dovrà andare alla ricerca degli altri, nascosti in una stanza buia, con l’aiuto di una torcia. Tutti i giocatori dovrebbero averne una, in realtà, per poter trovare il proprio nascondiglio senza inciampare. Vince l’ultimo giocatore rimasto, che diventa automaticamente il nuovo assassino. Ogni giocatore che viene scoperto deve urlare.
  • Zombie Tag: uno dei giocatori, che viene scelto a seguito di conta, diventa lo zombie che deve cercare di toccare tutti gli altri. Chi viene toccato diviene a sua volta uno zombie. Il gioco continua fino a quando rimane un ultimo giocatore “umano”. Il bello del gioco sta nel fatto che, una volta diventati degli zombie, bisogna andare in giro per casa come se lo si fosse, barcollando e tenendo le braccia tese.
  • Il gioco dell’uomo morto. Si tratta di un gioco che richiede la partecipazione di un adulto per la preparazione del necessario. Serviranno dell’uva (per simulare gli occhi); un pomodoro pelato (sarà il cervello); della pasta cotta e fredda (l’intestino). Al buio, mentre un giocatore racconta la storia di un uomo morto, passa agli altri la pasta dicendo, “ecco, questo è il suo intestino”, e così via.
  • Mostri nell’oscurità: scopo del gioco è quello di far spaventare un giocatore che deve sedersi in una stanza al buio e non gridare. Gli altri giocatori, che avranno lasciato la stanza, dovrano trovare silenziosamente il modo di terrorizzarlo (magari simulando dei rumori o toccandolo con una bacchetta da lontano).

Ovviamente i giochi di paura adatti ai bambini perfetti per Halloween sono tanti, ma quelli che trovate sopra sono tra i più semplici. Cimentatevi insieme a loro: divertimento e paura assicurati!

Photo | Pixabay

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Giochi Leggi tutto