Seguici su

Bimbi in automobile

Lunghi viaggi in auto: 3 idee per intrattenere i piccoli

seggiolino bambino auto

Durante i lunghi viaggi in auto i bambini tendono ad annoiarsi molto facilmente, questo perché devono stare seduti e non possono muoversi in libertà e spostarsi come vogliono.

Il modo migliore per far trascorrere questo tempo in serenità è tenerli impegnati con dei giochi educativi e divertenti.

Se i bambini molto piccoli, la soluzione può essere quella di intonare canzoncine e filastrocche oppure usare marionette e sonagli cucù per improvvisare scenette divertenti.

Assieme alle valigie è bene portare sempre in viaggio una borsa con dentro dei piccoli giocattoli come dei pupazzetti o delle macchinine; oppure si può provare a usare solo l’immaginazione, proponendo degli indovinelli per bambini con risposta, o il mondo circostante, giocando a chi vede per primo un oggetto dai finestrini.

Quando i bambini crescono è possibile coinvolgerli maggiormente, anche nell’organizzazione del viaggio. Si può guardare assieme a loro sul mappamondo o su una cartina geografica dove si trova la meta del viaggio e quali cose particolari ci sono da visitare.

Si possono scoprire insieme quali sono i posti da visitare, i monumenti che caratterizzano i luoghi scelti e quali attrazioni li aspettano. Si possono anche sfogliare assieme i libri che parlano della città che si andrà a visitare, guardando le immagini sarà più semplice per loro comprendere di cosa si stia parlando.

Renderli partecipi di queste attività aumenterà in loro il desiderio di partire e non vedranno l’ora di scoprire cosa offre la destinazione del viaggio. Durante le ore in macchina, però, si possono fare molte attività. Ecco tre idee per intrattenere i più piccoli.

seggiolino bambino auto

Tavoletta grafica

Questo dispositivo è dotato di uno schermo LCD sul quale il bambino potrà disegnare quello che preferisce, usando la speciale penna in dotazione. Grazie al pulsante laterale, si può cancellare con un semplice tocco il disegno per poter ricominciare. È molto pratica da portare in viaggio perché ha delle dimensioni molto compatte e funziona con una batteria che si ricarica come quella dello smartphone.

La tavoletta grafica sostituisce l’ingombrante lavagna con i gessetti o il quaderno su cui si disegna con pennarelli e matite colorate. Di conseguenza vostro figlio non rischierà di sporcare la macchina o di macchiare tessuti e mani con l’inchiostro dei pennarelli.

CD con fiabe sonore

Per far ascoltare le fiabe sonore ai piccoli, si può usare un lettore CD con degli auricolari, oppure inserire il disco nell’impianto CD della macchina.

In commercio c’è una vasta scelta di storie e racconti allegri e divertenti; i bambini si rilasseranno sicuramente ascoltandole.

Tablet con videogiochi

Questa apparecchiatura interattiva è ottima per lasciar giocare i bambi a videogiochi appositamente realizzati per loro. Inoltre, sono dotati di un sistema di sicurezza per i minori, che blocca le funzionalità scelte dal genitore.

Questa tipologia di tablet è estremamente sicura: i bambini non possono navigare su internet senza il controllo dei genitori o usare altre applicazioni senza conoscere la password.

I videogiochi tra cui scegliere sono davvero tanti: dal semplice memory con le carte interattive, adatto a tutti, alle avventure più complesse, con vari livelli da superare risolvendo dei rompicapi o grazie alle abilità tecniche del giocatore.

Oltre ai giochi, sul tablet si possono installare tantissime applicazioni sviluppate appositamente per intrattenere i bambini, come ad esempio quelle per ascoltare gli audiolibri, o per guardare i cartoni animati.

Intrattenere i più piccoli durante i lunghi viaggi in auto, quindi, può essere facile e divertente se si scelgono i giochi giusti. Esistono davvero tanti passatempi che i bambini possono fare mentre ci si sposta da una meta all’altra; l’importante è scegliere quelli adatti alla loro età.

Tenerli impegnati durante il viaggio è il modo giusto per insegnar loro come apprezzare le vacanze, senza temere di lasciare il comfort della propria casa.

Leggi anche

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola2 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola5 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 settimana ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola4 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...