Meghan Markle in versione mamma casual accompagna Archie a scuola

Meghan Markle, con un bel pancione da fine gravidanza, accompagna Archie a scuola con un look semplice ma sempre cool

I paparazzi hanno pizzicato Meghan Markle mentre accompagna a scuola il figlio Archie. Una foto “rubata” che ci mostra tutta la normalità della vita americana della duchessa di Sussex. Meghan è in dolce attesa, pare sia tra il sesto e il settimo mese di gravidanza. È per questo motivo che non ha partecipato, insieme a Harry, ai funerali del Principe Filippo.

Meghan Markle ha un bel pancione e sembra felice e serena. Nelle foto, pubblicate da Page Six, la vediamo con il figlio Archie in braccio, mentre lo porta a scuola. A maggio Archie compirà due anni e, in effetti, era da tanto tempo che non veniva divulgata una sua fotografia. È proprio cresciuto e somiglia sempre di più al suo papà.

Meghan Markle accompagna Archie a scuola: le foto

Il look di Meghan Markle è normale, ma sempre sofisticato e super griffato. Indossa dei jeans Strobes del marchio DL1961 (il modello Emma Skinny Maternity jeans da 155 euro), le ciabattine in pelle di Valentino (540 dollari) e un parka di Cuyana (295 dollari). Immancabile la mascherina, anche questa griffata, del marchio Rothy’s (25 dollari).

È la prima volta da quando lei e il marito si sono trasferiti in America che vengono beccati dai paparazzi. Nell’ultimo anno hanno sempre dichiarato guerra ai fotografi e protetto la loro privacy in modo quasi maniacale. Qualcuno pensa addirittura che queste foto siano state studiate a tavolino, per rimarcare la sua impossibilità di partecipare al funerale.

Meghan è riuscita ad ottenere quello che desiderava: vive nel posto che ama e divide la sua vita con la famiglia che ha scelto e che ha costruito. Lei e Harry sono riusciti a chiudere importanti contratti di lavoro che gli hanno permesso di comprare una casa da sogno e di mantenere uno stile di vita decisamente “royal”.

A breve la duchessa diventerà di nuovo mamma, stavolta di una bambina… cosa volere di più?