Meghan Markle, la figlia Lilibet Diana non sarà battezzata a Windsor

Meghan Markle ha deciso di far battezzare la figlia Lilibet Diana in America? Scopri le ultime news sulla Royal Family

La piccola Lilibet Diana, figlia di Meghan Markle e del Principe Harry, potrebbe non essere battezzata in Inghilterra. Questo almeno secondo le nuove indiscrezioni proenienti da persone vicine alla Famiglia Reale. Le ultime news su Meghan Markle e Harry rivelano infatti che la coppia avrebbe progettato di far battezzare la loro secondogenita, il cui nome è un chiaro omaggio nei confronti della Regina Elisabetta e di Lady Diana, in California.

Più esattamente, l’evento dovrebbe essere celebrato dal reverendo Michael Bruce Curry, colui che nel 2018 celebrò le nozze del Duca e della Duchessa del Sussex. Ma torniamo ai giorni nostri, e scopriamo cosa fanno sapere le fonti vicine alla Royal Family.

In un’intervista rilasciata al Daily Mail una fonte ha spiegato che, a meno che non vi siano degli improvvisi cambiamenti di programma, con ottime probabilità Lilibet Diana sarà battezzata in America.

Meghan Markle, la figlia Lilibet Diana sarà battezzata in America?

Se le voci dovessero essere confermate, ciò rappresenterebbe un vero sgarbo (l’ultimo di una lunga serie) nei confronti della Famiglia Reale. D’altronde, né la Regina Elisabetta, né il Principe Carlo o la famiglia Cambridge con pargoli al seguito potrebbe partecipare all’evento.

L’insider dubita infatti che un membro della Royal Family potrebbe mai prendere un aereo per assistere al battesimo della bambina. Il perché è molto semplice: gli impegni di Kate Middleton, di William, della Regina e degli altri membri della Monarchia inglese sono calendarizzati con mesi e mesi di anticipo, quindi non sarà semplice riuscire a spostarli.

A quanto pare, solamente un membro della Famiglia Reale potrebbe partecipare al battesimo della figlia di Meghan Markle. Sempre secondo la fonte beninformata, si tratterebbe della Principessa Eugenie:

L’eccezione potrebbe essere Eugenie di York, vicina ai Sussex e papabile candidata anche per il ruolo di madrina.

Quel che è certo è che un battesimo in America sarebbe una vera delusione per la Regina Elisabetta, che non ha ancora avuto la possibilità di conoscere la nipotina che porta il suo adorabile soprannome.

Foto da Instagram