Seguici su

Celebrità

Meghan Markle svela di aver avuto un aborto spontaneo

meghan markle

Meghan Markle ha avuto un aborto, una perdita grave e triste avvenuta quest’estate. La duchessa di Sussex ha raccontato tutto in un editoriale per il New York Times che è stato pubblicato oggi. Una notizia che nessuno si aspettava o sospettava dato che i Sussex ormai vivono lontani dalla Royal Family e da tutto ciò che ruota intorno al gossip.

L’articolo si intitola “Le perdite che condividiamo” e lo trovate qui, ed è molto bello e toccante. Meghan Markle, in occasione del “Giorno del Ringraziamento” racconta il dolore suo e di Harry per la perdita del figlio, ma anche quello degli altri. Si immedesima in una donna che piange per strada, in chi lotta per sconfigge il Coronavirus e nei familiari a cui annunciano che il proprio caro è appena deceduto. Ma anche in George Floyd, l’uomo soffocato sotto il ginocchi di un poliziotto qualche mese fa.

Meghan Markle ha avuto un aborto: l’editoriale per il New York Times

Meghan Markle ha avuto un aborto

Dalle parole di Meghan, l’aborto è stato lo scorso luglio. Mentre di primo mattino preparava il cibo per i cani e si prendeva cura di Archie, ha sentito un dolore fortissimo e ha capito subito cosa stava accadendo. Poi è stata portata in ospedale dove i medici l’hanno visitata e curata.

Meghan Markle racconta la sua perdita, il dolore suo e di Harry, e sa che la sua condivisione porterà altre donne a fare lo stesso. A rompere il tabù e a mostrarsi fragili, perché di aborti non ne parla mai nessuno ma sono molto comuni. Circa il 15-20% delle gravidanze si conclude con un aborto.

Ecco un piccolo estratto dell’editoriale di Meghan Markle in cui racconta il momento in cui ha capito che aveva perso suo figlio.

“Prepara la colazione. Dai da mangiare ai cani. Prendi le vitamine. Trova quel calzino mancante. Raccogli il pastello che è rotolato sotto il tavolo. Prendi tuo figlio dalla culla. Dopo aver cambiato il suo pannolino, ho sentito un forte crampo. Mi sono lasciata cadere a terra con lui tra le braccia, canticchiando una ninna nanna per tenerci calmi, la melodia allegra in netto contrasto con la sensazione che qualcosa non andasse bene. Sapevo, mentre stringevo il mio primogenito, che stavo perdendo il secondo”.

Poi rivolge un pensiero al come si va avanti, come si superano questi dolori e si chiede perché nessuno ne parla.

“Seduta in un letto d’ospedale, guardando il cuore di mio marito che si spezzava mentre cercava di trattenere il mio in frantumi, ho capito che l’unico modo per iniziare a guarire è chiedere: Stai bene?. Perdere un figlio significa portare con sé un dolore quasi insopportabile, vissuto da molti ma di cui parlano in pochi”.

Leggi anche

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola23 ore ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola3 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola6 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola1 settimana ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola1 settimana ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola2 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola2 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola3 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori4 settimane ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....