Natale 2020, Disney Ireland ci fa commuovere con il nuovo spot pubblicitario. Il nuovo annuncio natalizio ci porta a vivere la magia delle feste e l’atmosfera di questo periodo dell’anno con una storia che vi farà commuovere per la sua dolcezza e la sua tenerezza. Perché potrebbe essere la storia di ognuno di noi.

La pubblicità di tre minuti, dal titolo From Our Family To Yours , a sostegno dell’organizzazione benefica per bambini Make-A-Wish, racconta la storia di una nonna e di sua nipote, alle prese con le tradizioni famigliari che si tramandano di generazione in generazione. Presente anche Topolino, il giocattolo che unisce la famiglia fin da quando Lola, la nonna, lo ha ricevuto da bambina, come regalo di Natale dal padre, nel lontano 1940.

Proprio il pupazzo rappresenta il filo conduttore di uno spot che parla di famiglia, nostalgia, tradizioni e molto altro ancora. Ma non solo, perché lo spot è anche benefico e invita ad aiutare chi si trova in difficoltà.

Natale 2020, Disney Ireland supporta Make a Wish

Il peluche di Topolino che si vede dall’inizio alla fine dello spot si potrà acquistare, infatti, nella versione vintage e in edizione limitata nei Disney Store inglesi e anche sul sito online dello shop Disney. I proventi saranno destinati a supportare proprio le campagne di Make-A-Wish, associazione con cui il gruppo collabora da più di 40 anni. Tasia Filippatos, SVP Disney EMEA, spiega:

Il Natale è un momento per dare e restituire, e siamo lieti di lanciare questa festosa campagna pubblicitaria a sostegno del nostro partner di beneficenza a lungo termine Make-A-Wish®. Il nostro obiettivo era raccontare una storia universale che ispiri attraverso i temi della famiglia, dell’amore e delle tradizioni speciali delle vacanze. Ci auguriamo che i fan della Disney apprezzino il corto.

La colonna sonora del video è il singolo di Griff, Love is a compass, che sostiene l’organizzazione Make-A-Wish.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cinema e Video Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Virus Gentilus per sconfiggere il Coronavirus