Pupazzo Babbo Natale: modelli e consigli all’acquisto

Il pupazzo Babbo Natale è uno dei grandi classici delle decorazioni natalizie. Un classico intramontabile che piace agli adulti e fa impazzire di gioia i bambini. I pupazzi a forma di Babbo Natale sono carini e si possono utilizzare per decorare la casa, l’ingresso, ma anche l’esterno. Un classico degli ultimi anni è il Babbo

Il pupazzo Babbo Natale è uno dei grandi classici delle decorazioni natalizie. Un classico intramontabile che piace agli adulti e fa impazzire di gioia i bambini. I pupazzi a forma di Babbo Natale sono carini e si possono utilizzare per decorare la casa, l’ingresso, ma anche l’esterno. Un classico degli ultimi anni è il Babbo Natale che si appende alla finestre, come se stesse per entrare in casa.

Uno dei trend del Natale 2020 sono i pupazzi xxl accanto all’albero di Natale, oltre a Babbo Natale che va sempre per la maggiore ci sono anche i soldatini e gli elfi, ma anche le renne, sempre amatissime da tutti.

Pupazzo Babbo Natale: quale comprare?

Pupazzo Babbo Natale

Il pupazzo di Babbo Natale si trova abbastanza facilmente nei negozi per la casa e in quelli di giocattoli, sono disponibili in varie dimensioni e modelli e sta a noi scegliere. I pupazzi giganti sono certamente bellissimi, ma ricordiamoci sempre che sono molto ingombranti e che occupano tanto spazi, quindi è meglio non esagerare.

Prendete delle decorazioni che vanno a valorizzare la casa e non che la riempiono e basta. Nella cameretta dei bambini cercate di evitare oggetti che occupino tutto lo spazio libero, perchè dopo pochi giorni – molto probabilmente – anche loro non lo vorranno più.

Se volete dei pupazzi di Babbo Natale da mettere dentro casa potete prendere quello che più vi piace, dai modelli in tessuto peluches a quelli in stoffa, ma anche quelli rustici in legno se vi piacciono. Se invece è una decorazione da mettere all’aperto, in giardino o in balcone, è meglio puntare di qualcosa di duraturo, come la plastica oppure un legno verniciato.

Su Amazon trovate una vasta gamma di modelli di pupazzi di Babbo Natale di dimensioni medie e piccole e ce n’è davvero per tutti i gusti. Se volete un Babbo Natale a grandezza naturale o comunque molto grande, è meglio prenderlo in un negozio vicino, così eviterete le spese di trasporto e anche i rischi di danneggiamento. Potete prendere il Babbo Natale che si arrampica dalla finestra oppure quello che si tuffa nel camino.

Ai bambini non servono pupazzi di Babbo Natale giganteschi, prendete qualcosa di contenuto e non spendete cifre da capogiro, è pur sempre una decorazione da usare poche settimane all’anno.

Foto | Pixabay

I Video di Bebèblog

Come eliminare la fame nervosa secondo la naturopata Simona Vignali