Seguici su

Salute mamma

Routine di fitness per mamme occupate: Allenarsi senza compromettere il tempo familiare

mamma fitness con bambino

Essere una mamma occupata può sembrare un ostacolo insormontabile quando si tratta di trovare il tempo per fare esercizio fisico.

Tra lavoro, impegni familiari e cura dei bambini, sembra che non ci sia mai abbastanza tempo per prendersi cura di sé stesse. Tuttavia, è importante ricordare che essere in forma e sani non solo beneficia noi stessi, ma anche la nostra famiglia. Ecco perché è fondamentale trovare un modo per integrare una routine di fitness nella nostra vita quotidiana senza compromettere il tempo familiare.

Pianificazione e organizzazione

La chiave per riuscire a trovare il tempo per fare esercizio fisico è pianificare e organizzare la tua giornata. Dedica qualche minuto ogni sera a pianificare la tua routine di fitness per il giorno successivo. Scegli un momento in cui sai di avere un po’ di tempo libero, come durante la pausa pranzo o dopo che i bambini sono andati a letto. Prepara tutto ciò di cui hai bisogno per l’allenamento, come abbigliamento sportivo e attrezzature, in modo da poter iniziare subito senza dover cercare nulla.

Coinvolgi i tuoi bambini

Invece di vedere l’allenamento come un’attività che ti separa dai tuoi figli, cerca di coinvolgerli. Organizza sessioni di allenamento in famiglia in cui tutti possono partecipare. Ad esempio, puoi fare una camminata o una corsa con i tuoi bambini nel passeggino o organizzare una partita di calcio nel cortile di casa. In questo modo, non solo ti alleni, ma anche trascorri del tempo di qualità con i tuoi figli.

Sfrutta il tempo libero

Trova modi creativi per sfruttare al meglio il tuo tempo libero. Ad esempio, se hai un’ora di pausa pranzo, invece di sederti a tavola, vai in palestra o fai una passeggiata veloce. Se i tuoi figli hanno attività extrascolastiche come lezioni di danza o di nuoto, approfitta di quel tempo per fare esercizio fisico. Puoi fare una corsa intorno al campo da calcio o fare qualche esercizio di stretching mentre aspetti che i tuoi figli terminino la loro lezione.

mamma allenamento con bambino
mamma allenamento con bambino

Scegli allenamenti brevi ma intensi

Quando hai poco tempo a disposizione, è importante scegliere allenamenti che siano brevi ma intensi. Ad esempio, puoi fare una sessione di allenamento ad alta intensità di 20 minuti che coinvolge esercizi come salti, squat e plank. Questi allenamenti ti permettono di bruciare calorie e migliorare la tua resistenza in poco tempo.

Sfrutta le risorse online

Internet è pieno di risorse gratuite per l’allenamento a casa. Ci sono numerosi video tutorial su YouTube che ti guidano attraverso allenamenti completi che puoi fare comodamente nel tuo salotto. Inoltre, ci sono anche app per il fitness che offrono programmi di allenamento personalizzati e tracciamento delle attività fisiche. Utilizzando queste risorse online, puoi allenarti quando hai tempo e senza dover uscire di casa.

Fai dell’attività fisica una priorità

Infine, è fondamentale fare dell’attività fisica una priorità nella tua vita. Trova il tempo per te stessa e per prenderti cura del tuo corpo. Ricorda che essere in forma e sani ti permette di essere una mamma migliore per i tuoi figli. Non sentirti in colpa per dedicare del tempo all’allenamento, ma piuttosto consideralo come un investimento nel tuo benessere e nella tua famiglia.

In conclusione, essere una mamma occupata non significa che devi rinunciare alla tua routine di fitness. Con un po’ di pianificazione e organizzazione, puoi trovare il tempo per fare esercizio fisico senza compromettere il tempo familiare. Coinvolgi i tuoi bambini, sfrutta il tuo tempo libero, scegli allenamenti brevi ma intensi, sfrutta le risorse online e fai dell’attività fisica una priorità. Ricorda che prenderti cura di te stessa è un modo per prenderti cura della tua famiglia.

Leggi anche

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola2 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola5 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola7 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola4 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...