Seguici su

Istruzione

La storia di San Marco per bambini: ecco come raccontare la ricorrenza del 25 aprile

mani luce tramonto croce

Come raccontare la storia di San Marco ai bambini? Ecco come parlare della vita del discepolo di Gesù ai più piccoli.

La storia di San Marco, in vista del 25 aprile, si può raccontare ai bambini come esempio di vita dedicata al bene delle anime. In questa giornata non si festeggia solo l’Anniversario della Liberazione d’Italia, ma si ricorda anche uno dei discepoli più amati da San Pietro.

La storia di San Marco per bambini

Il 25 aprile non è soltanto la Festa della Liberazione, ma anche il giorno in cui si ricorda San Marco Evangelista. In occasione di questa giornata speciale, si può raccontare ai bambini la storia del Santo Patrono della città di Venezia. Nacque a Cirene, in Libia orientale, da Maria, donna che mise la sua casa a disposizione di Gesù per l’ultima cena. Cugino di Barnaba, Marco seguì Gesù dopo la cattura e ne raccontò la vita, specialmente l’ultima settimana, nel Vangelo che porta il suo nome.

Marco divenne discepolo e fu il prediletto di San Pietro, tanto che fu uno dei suoi primi battezzati. Il simbolo del suo Vangelo è il leone. Un animale che non è stato scelto a caso: in quanto re della foresta, rappresenta alla perfezione la potenza di Gesù Cristo. Dopo l’ordinazione a vescovo, Marco venne mandato a predicare in Egitto.

San Marco: una vita dedicata al bene delle anime

Marco morì ad Alessandria d’Egitto, molto probabilmente nel ’68, secondo qualcuno per cause naturali, per altri come martire. Negli Atti di Marco si legge che il 24 aprile, il Santo venne trascinato dai pagani per le vie della città. Venne chiuso in carcere e il giorno seguente subì lo stesso trattamento. Dopo la morte, il suo corpo venne messo in salvo dai fedeli. Secondo una leggenda, due mercanti lo portarono a Venezia nell’828.

E’ importante ricordare la vita di San Marco e raccontarla anche ai bambini perché rappresenta un grande esempio di fede, di servizio per il bene delle anime. Il Santo è protettore degli allevatori, dei calzolai, dei farmacisti, degli interpreti, dei notai, degli ottici, dei pittori, dei segretari e dei vetrai.

Leggi anche

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola2 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola5 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola7 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola4 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...