Happy Birthday Colin, Facebook si mobilita per il compleanno del bimbo autistico

C'era una volta Colin, un bambino che ha soffre di sindrome di Asperger che non ha voluto che la madre gli organizzasse una festa di compleanno, perché non aveva amici da invitare. Ma Facebook gli fa cambiare idea: un milione di persone da tutto il mondo gli fanno gli auguri.

Chi lo ha detto che Facebook non serve a niente? A volte basta poco per far ritrovare il sorriso ad un bambino che lo aveva perso. Basta un semplice clic. Questa è la storia di Colin, un bambino affetto da una forma di autismo simile alla sindrome di Asperger, che il prossimo 9 marzo compirà 11 anni. La mamma voleva organizzargli una festa, ma lui ha rifiutato, perché non sapeva chi invitare: lui credeva di non avere amici e di essere solo al mondo.

Ma si sbagliava di grosso. La mamma di Colin, che non voleva certamente vedere il suo piccolo chiudersi così in se stesso, ha deciso di aprire su Facebook la pagina Happy Birthday Colin, lanciando un appello per il suo compleanno. E in più di un milione di persone hanno aderito alla sua chiamata, non solo cliccando sul Mi piace della pagina, ma anche mandando messaggi di auguri al piccolo Colin.

Happy Birthday Colin

Sono la mamma di Colin, ho creato questa pagina per il mio fantastico, meraviglioso e coraggioso figlio che compirà 11 anni il prossimo 9 marzo. A causa delle sue disabilità, le capacità di interazione con i compagni non sono eccezionali e agli altri ragazzini lui non piace. Quando gli ho chiesto se volesse organizzare una festa mi ha risposto che non ce n’era motivo, visto che non ha nessun amico. Mangia da solo a pranzo perché nessuno vuole stargli accanto e, piuttosto che forzare gli altri e imporre la sua presenza, spesso decide di restarsene in classe durante la pausa pranzo. Ho pensato quindi di creare una pagina in cui le persone possano inviargli dei pensieri positivi, che possano incoraggiarlo: sarebbero meglio di qualsiasi festa di compleanno. Per favore, unitevi a me e aiutatemi a rendere speciale il compleanno di mio figlio.

Una forma di solidarietà virtuale, che per il piccolo Colin, che soffre di un particolare tipo di autismo, vale moltissimo. Colin non è affatto solo e tutti saranno lì con lui nel giorno del suo compleanno, per festeggiarlo insieme a lui e alla sua mamma e per fargli i migliori auguri.

Happy Birthday Colin, anche da parte nostra!

Via | Tgcom

  • shares
  • Mail