Seguici su

Gravidanza

Tosse in gravidanza: i rimedi e cosa prendere

La tosse durante la gravidanza deve essere curata in maniera adeguata: ecco quali sono i rimedi naturali permessi

[blogo-gallery id=”178050″ layout=”photostory”]

La tosse rappresenta un fastidioso malessere che, se insistente, può mettere a dura prova le future mamme. Durante la gravidanza può colpire a seguito di infezioni alle vie aeree. Curarla durante tale delicato periodo richiede alcuni piccoli accorgimenti volti a prediligere dei rimedi del tutto naturali, che non comportino rischi né per il feto, né per la mamma.

Durante la dolce attesa la futura mamma è particolarmente soggetta a contrarre infezioni di vario tipo, come quelle a carico delle prime vie aeree o i tipici malanni di stagione come il comune raffreddore, in quanto il suo sistema immunitario tende ad indebolirsi leggermente.

Ciò premesso, come è meglio curare la tosse in gravidanza? Cosa prendere? Il primo rimedio naturale risiede senza dubbio nel miele, che può essere assunto a cucchiaini o unito a delle bevande calde come il latte o il te, meglio se deteinato. Caratterizzato da proprietà emollienti e lenitive, è capace di donare un senso di sollievo specie nel caso in cui la tosse sia secca ed ostinata. Dolce e goloso, è sicuramente uno dei preferiti.

Tra i rimedi contro la tosse da citare c’è anche lo sciroppo di cipolla che si rivela essere un ottimo calmante grazie alle sue proprietà antibatteriche ed espettoranti. Per ottenerlo non dovrete fare altro che mettere in una tazza una cipolla tagliata a fettine sottili e coprirla con dello zucchero salvo poi farla macerare per qualche ora. Dello sciroppo ottenuto potrete assumerne dai 4 ai 6 cucchiaini al giorno. Ottima, infine, è anche la tisana alla malva dolcificata con un cucchiaino di miele, efficace grazie al suo effetto fluidificatane e antimicrobico.

Alcuni ginecologi tendono a prescrivere degli sciroppi appositi: parlatene con il vostro di fiducia che saprà consigliarvi al meglio e, nei casi più gravi, potrà anche decidere di prescrivere una cura antibiotica che risulti compatibile con lo stato interessante.

Nel caso, infine, in cui vogliate optare per dei rimedi omeopatici, consigliati sono Antimonium tartaricum alla 9 CH (5 granuli 3-4 volte al giorno) e Ipeca alla 9 CH (5 granuli ogni 3-4 ore). Tra quelli fitoterapici ci sono il timo (3 gocce di olio essenziale in olio cosmetico da massaggiare su schiena e petto fino a guarigione), e il balsamo di Tolù (40 gocce di tintura madre diluite in poca acqua due volte al giorno).

 

Leggi anche

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola2 giorni ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 giorni ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori4 giorni ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola6 giorni ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola1 settimana ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola2 settimane ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola2 settimane ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola2 settimane ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola3 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola4 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola4 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...