Biberon vietato dopo i 2 anni: il parere dei pediatri

Le nuove linee guida dei pediatri italiani sconsigliano di dare ai bambini il biberon dopo i due anni di età. Vediamo perché

Originariamente era stato l'ex Ministro della Sanità Fazio a vietare il biberon dopo i due anni ai bambini, ma naturalmente la decisione era scaturita dai consigli dei pediatri e dall'esito di diversi studi sugli effetti deleteri che l'uso prolungato del biberon producevano sui bambini e sulla loro salute.

Proviamo quindi a fare un po' di chiarezza a proposito della ragioni che portano a sconsigliarne l'uso dopo che il bambino abbia già imparato a mangiare da solo e soprattutto abbia completato lo svezzamento.

Biberon-vietato-dopo-2-anni

Le linee guida sulla nutrizione della prima infanzia stilate dai pediatri italiani SIP (Società italiana Pediatria) e SIPPS (Società italiana di Pediatria Preventiva e sociale), sono molto chiare a proposito del divieto (ovviamente non categorico ma caldamente consigliato) del biberon ai bimbi di più di due anni. Le ragioni, sono le seguenti, le indichiamo in fila.


  • Diversi studi hanno associato un prolungato uso del biberon con un maggiore rischio di obesità, pari al 3% in più per ogni mese di prosecuzione, perché il bebè viene sovralimentato. Non solo ingerisce più latte (e biscotti), di quanto dovrebbe, ma dal momento che il ciucciare dalla tettarella del biberon gli comunica conforto e gratificazione, continua ad esigerlo anche se non ha fame


  • L'uso del biberon dopo i 24 mesi non contribuisce all'autonomia del piccolo che, invece, dopo i due anni di età, ma in realtà l'ideale sarebbe ben prima, ovvero dopo i 18 mesi, è già in grado di assumere il latte dal bicchiere o dalla tazza. E' importante che i genitori lo guidino quanto prima nell'acquisizione di questa nuova competenza


  • Il succhiare il atte dal biberon favorisce la carie, perché gli zuccheri ristagnano più a lungo nella bocca favorendo la proliferazione batterica

Sono, come si evince, tutte ottime ragioni per evitare di continuare a dare il biberon al bimbo quando non sia più tempo.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail