Vacanze per bambini piccoli: 10 mete dal mare alla montagna

Dove andare in vacanza con i bambini piccoli per trascorrere un soggiorno piacevole? Ecco 10 località turistiche baby-friendly sia di mare che di montagna

Quando arriva il (lieto) momento di organizzare le vacanze, una famiglia in cui ci siano bambini piccoli in genere si scontra con tante piccole difficoltà "tecniche". Infatti le mete meravigliose per viaggi, sia italiane che estere, sono tantissime, non c'è che l'imbarazzo della scelta. Ma sono tutte baby-friendly? In effetti, questo è il vero problema.

Viaggiare con bimbi e neonati al seguito presuppone una grande capacità di organizzazione, ma è anche necessario trovare alloggi turistici in strutture attrezzate per il soggiorno dei più piccoli, con le loro esigenze particolari.

Vacanze-per-bambini-piccoli

Non solo, sono anche da considerare eventuali intrattenimenti, ludoteche, percorsi e attività sportive o di vario tipo pensate per i più piccini, con personale preparato a gestirle. Ergo, non tutte le mete che possono andare bene per gli adulti, lo sono altrettanto per i bambini, specialmente se piccoli. Come orientarsi, dunque?

Il consiglio è quello di cominciare con una prima scrematura valutando, in primis, se restare in Italia, o meno, se si preferisce il mare o la montagna (o una capitale europea con le sue attrazioni), scegliere la regione o la nazione da visitare e poi, per ultimo, cercare via web quale sia la destinazione (di quella particolare zona) più baby-friendly.

A quel punto, non vi resta che prenotare! Noi vi vogliamo offrire una decina di suggerimenti su mete in Italia e non, adatte ad una bella vacanza in famiglia, a cominciare dai villaggi turistici in note località di mare e di montagna, attrezzate di tutto punto per l'accoglienza dei bimbi.


  1. Trentino. San Martino di Castrozza, Primiero e la Val di Fassa sono località perfette per le vacanze montane con i bimbi, e in Valsugana e sulle Dolomiti ci sono moltissime stazioni sciistiche in cui anche bimbi di 3 anni possono cominciare a fare i primi passi sugli sci guidati da istruttori esperti. Un esempio? Gli impianti di Panarotta 2002 e di Passo Bocon
  2. Sardegna. Mare incontaminato e villaggi turistici con tanta animazione e servizi per i più piccini nella bella isola del Mediterraneo. Una meta tra tutte: Veraclub Eos a Costa Rei, vicino a Villasimius, un vero paradiso a misura di... lattante!
  3. Eurodinsey e Parigi. Per andare sul sicuro... e in città sono tantissime le strutture ricettive e gli hotel attrezzati per accogliere al meglio bambini di tutte le età
  4. Svizzera. Per i bimbi, e per i genitori che hanno amato il cartone animato di Heidi, una bella meta di vacanza potrebbe essere il parco di Heidiland, nel cuore delle Alpi della Svizzera tedesca, vicino a Maienfeld, dove nacque l'autrice del romanzo che ispirò la serie animata, Johanna Spyri. Panorama mozzafiato nelle valli verdissime circondate dalle montagne e tanti itinerari ispirati alle vicende dell'adorabile pastorella

  5. Barcellona. E' una città assolutamente a misura di bambino, low cost e piena di parchi e luoghi incantati, senza contare il bellissimo acquario e le spiagge vicine. Gli hotel propongono quasi tutti ottimi servizi per i bimbi piccoli
  6. Praga. Economica, magica, facilissima da visitare e piena di ottime strutture alberghiere low cost attrezzate per l'accoglienza di bambini piccoli, la capitala della Repubblica Ceca è perfetta per una vacanza in famiglia. Da non perdere il Museo del Giocattolo
  7. Malta. E' ricca di spiagge bellissime con ottimi villaggi turistici low cost e baby-friendly. Da provare!
  8. Canarie (soprattutto l'isola Gran Canaria): un paradiso naturale abbastanza economico e perfetto per soggiorni relax con bambini piccoli
  9. Danimarca. E' uno dei luoghi più baby-friendly al mondo. Potete fermarvi a Copenaghen o prenotare in prossimità del bellissimi parco divertimento tematico Legoland Billund. Un'alternativa è il soggiorno in fattoria, da provare!
  10. Grecia, Creta. La bellissima isola del Labirinto offre tantissime possibilità ai genitori con prole al seguito. Villaggi turistici, appartamenti da affittare zona mare e naturalmente hotel baby-friendly, sono tantissimi e davvero ben organizzati. Inoltre, complice la crisi, viaggiare in Grecia non costa tanto quindi... fatevi tentare!

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail