Vestito per la Prima Comunione per bambina, come scegliere l'abito giusto

La vostra bimba sta per accedere al sacramento dell'Eucaristia, una cerimonia importante, in cui anche il vestito deve fare la sua parte. Vediamo come sceglierlo

Il periodo delle Prime Comunioni, in genere spalmato tra aprile, maggio e giugno, è sempre vissuto con grande entusiasmo e trepidazione dai bimbi e dalle loro famiglie, coinvolte non solo nella preparazione spirituale del loro figlio/a che si accosta sacramento dell'Eucaristia per la prima volta, ma anche all'organizzazione della festa.

Quando la comunicanda è una bambina, poi, una delle "tappe" cruciali della fase finale che porta al gran giorno, è la scelta del vestito. Che deve rispettare certe caratteristiche.
Vestito-Prima-Comunione

Se, infatti, la parrocchia, come spesso accade, non fornisce una semplice tunichetta bianca uguale per tutti i bambini, la scelta dell'abbigliamento spetta alla famiglia. E qui, nascono i problemi. L'abito per la Prima Comunione delle bambine deve essere bianco, certo, magari lungo, un vestito da cerimonia, ma privo di sfarzo, sobrio.

Se c'è una cosa che davvero stona in molte cerimonie di Prima Comunione (peraltro ricche di suggestione e molto emozionanti sia per i piccoli protagonisti che per i familiari), è il vedere bambine di 8-9 anni abbigliate come piccole spose.

Abiti a meringa, sfarzosi, con tante paillettes luccicanti e acconciature pretenziose che fanno apparire queste piccole come delle bomboniere, sono inappropriati sia per il tipo di cerimonia che si sta celebrando (ricordiamo che per la prima volta i bambini ricevono il sacramento dell'Eucaristia), che per l'età delle bambine. E allora? Come non mortificare le piccole con abiti dimessi, e allo steso tempo evitare le esagerazioni?

Come sempre in questi casi, esiste una giusta via di mezzo. Nelle boutique di abbigliamento per l'infanzia, troverete tante fogge di abiti per la Prima Comunione, cercate di orientarvi sempre per i modelli più semplici, con linee pulite, morbide e dritte, magari con un bel taglio a vita alta (stile impero), e vezzose manichine a sbuffo.

Anche il modello a tunichetta con una giacchina corta ricamata può essere una buona ed elegante opzione. Riaccordate che le bambine devono anche sentirsi a proprio agio, e quindi il loro vestito deve essere comodo, non costrittivo! Per quanto riguarda le lunghezze, lasciando da parte la crinolina lunga fino ai piedi modello principessa, potete optare sia per una lunghezza poco sopra la caviglia, che anche più corta, ad presepio al ginocchio.

Un vestitino semplice, con gonna e corolla o a campana e cinturina a segnare il punto vita è sicuramente un modello perfetto per tutte le bimbe. Anche le acconciature , meglio che siano semplici, magari con due belle treccine che dalle tempie raccolgano i capelli all'indietro con un fiocchetto, oppure un piccolo chignon, o anche qualche boccolo che incornici il viso della bimba.

Scegliete sempre il bianco anche nelle sue diverse gradazioni, come il crema e color burro. L'essenziale è che le vostre figlie siano concentrate sul sacramento che stanno andando a ricevere per la prima volta, sentendosi felici e a loro agio nel loro bel vestito. Giusto?
Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail