Bambina chiede a Google le ferie per il compleanno del papà

Candida, disarmante ed esplicita, così la richiesta contenuta nella letterina inviata da una bimba americana al colosso Google ha fatto breccia: le agognate ferie per il papà per festeggiare il suo compleanno!

Qualche volta basta avere solo il coraggio di chiedere. E' quello che deve aver pensato la piccola Katie, una bimba americana già piuttosto intraprendente, figlia di un dipendente del colosso web Google.

La piccola ha scritto di proprio pugno una letterina in cui esprimeva una richiesta ben precisa: un giorno in più di ferie per festeggiare il compleanno del suo papà.
Google logos created by children are dis
Un compleanno che, cadendo in un giorno lavorativo, avrebbe impedito alla famiglia di trascorrerlo insieme. Del resto, secondo i calcoli di Katie, la cosa non avrebbe dovuto costituire un grosso problema per Google, visto che il compleanno sarebbe caduto di mercoledì, mentre il padre ha come giorno libero solo il sabato, come del resto quasi tutti i lavoratori dipendenti americani.

Un giorno di ferie in più in una settimana, solo questo. Insomma, bastava chiedere, giusto? Ecco il testo, tradotto, della lettera di Katie al boss del padre (e incredibilmente giunta a destinazione e presa in seria considerazione, come vedremo):

Cari lavoratori di Google,
potete assicurarvi per favore che quando papà va al lavoro, possa avere il giorno libero di mercoledì? Perché papà ha libero solo il sabato. Da Katie
P.s.è il compleanno di papà!
Pps è estate per di più!

Tenera, disarmante, imperiosa! Una letterina colma d'amore filiale così meritava una risposta a tono. Che, strano ma vero, è giunta, con l'intestazione di Google, la firma del capo, e una concessione degna di essere divulgata (a rischio e pericolo di Google stessa, che potrebbe ritrovarsi inondata di letterine con richieste analoghe). Ecco il testo in traduzione:

Cara Katie,
grazie per la tua grazie per la tua gentile osservazione e richiesta. Tuo padre è stato molto impegnato a disegnare tante cose belle e deliziose per Google e per milioni di persone nel mondo. Per l’occasione del suo compleanno, e riconoscendo l’importanza di avere qualche mercoledì libero durante l’estate, gli daremo l’intera prima settimana di luglio come vacanza. Buon divertimento! Daniel Shiplacoff

Non un giorno, ma una settimana di ferie! E brava Katie, non abbiamo dubbi che per questa famigliola, che ci sta già molto simpatica, saranno davvero sette giorni di vacanza molto, molto speciali!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail