Merende per bambini gustose, quali scegliere?

La merenda dei bambini è un momento speciale: si tratta di un importante spuntino che permette di non arrivare a cena troppo affamati, avendo le giuste energie per poter affrontare il lungo pomeriggio. Come scegliere le più gustose?

Merende per bambini

Come scegliere la merenda per i bambini perfetta per trasformare la pausa di metà pomeriggio in un momento davvero speciale? Ovviamente non abbiamo che l'imbarazzo della scelta, potendo scegliere tra spuntini salati o dolci in base ai gusti dei nostri piccoli. La merenda dei bambini di metà pomeriggio può essere ogni giorno diversa.

La merenda dei bambini è un momento davvero molto importante: gli esperti nutrizionisti consigliano di non saltarla mai. Proprio come lo spuntino di metà mattina, che solitamente i ragazzi fanno a scuola, anche quello di metà pomeriggio consente loro di poter affrontare tutti gli impegni del pomeriggio con le giuste energie, evitando di arrivare a cena troppo affamati.

Se avete tempo, potete pensare di preparare ogni giorno in casa la merenda dei vostri bambini: un dolce, dei biscotti, un frullato o un gelato, ideali soprattutto nella stagione calda, ma anche panini o altri snack salati che possono accontentare il palato di tutti i bambini che non amano molto il gusto dolce.

Se non avete il tempo di preparare la merenda per i bambini con le vostre mani, che ne dite di stupirli con qualche prodotto pensato appositamente per i più piccoli? Come ad esempio Wacko's, la linea di San Carlo che si compone di prodotti salati, come patatine e snack, ma anche di una gamma di prodotti dolci, per assecondare i gusti di tutti. Prodotti ideali per poter rendere la merenda un momento davvero speciale o per poter organizzare una merenda tra amici o una festa di compleanno con semplicità e con gusto. E non è tutto: a settembre ci saranno ghiotte novità, con un nuovo gusto e nuove sorprese per i pack!

Casa Wacko's a Milano

Qualunque sia la vostra scelta, merenda fatta in casa o comprata, merenda salata o merenda dolce, l'importante è non esagerare con la quantità: si tratta solo di uno spuntino che deve dare le giuste energie per il pomeriggio, senza dimenticare il gusto. La merenda è un momento piacevole, quindi cerchiamo di assecondare il palato dei bambini, pur proponendo sempre spuntini equilibrati e mai eccessivi, cercando di combinare insieme i vari nutrienti indispensabili per una crescita sana.

Iniziativa realizzata in collaborazione con San Carlo.

Foto | da Flickr di matteo_bagnoli

  • shares
  • Mail