Il prendisole per bambina fai da te da cucire in poche ore

Un prendisole per andare al mare proprio come quello di mamma: ecco come si può cucire in poche ore un abito da spiaggia per la vostra bambina.

Andare al mare vuol dire avere il look giusto, non solo per le mamme ma anche per le bambine. Non è solo una questione estetica, ma di comfort e di protezione dal sole. Volete regalare alla vostra piccola un prendisole? La cosa migliore, se siete abbastanza brave con il cucito, è confezionarlo a casa da sole.

prendisole

Il prendisole è un capo facile, che costa relativamente poco, ma davvero comodo in spiaggia. In linea di massima dovrebbe essere un vestitino smanicato o a canottiera, con una forma dritta o a trapezio stile anni Settanta. La prima cosa da fare è scegliere una stoffa colorata in puro cotone. È molto importante la qualità del tessuto: al mare fa caldo, si suda e ci vuole un materiale leggero e traspirante. Propongo il cotone perché è facile da cucire e soprattutto non si stropiccia come il lino.

Disegnate un cartamodello, dopo aver preso le misure alla bambina. Che forma dare, io propongo una sorta di esagono irregolare, dove il lato corto in alto sarà la scollatura, poi considerate il giromanica, la lunghezza del vestitino e il bordo finale, che dovrebbe fermarsi sopra al ginocchio. Appoggiate il cartamodello sulla stoffa e con i gessetti disegnatelo, poi tagliate il tessuto considerando un paio di cm per le cuciture.

Ripiegate i bordi verso l’interno e cucite a macchina. Unite poi insieme le due componenti dell’abito. Che cosa mancano? Le spalle. Ecco la proposta è quella di applicare due strisce di stoffa anche di un colore in contrasto da annodare a fiocco sulle spalle.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail