Seguici su

Crescita

Pediatra di base o privato? Come sceglire il medico giusto

La scelta del pediatra è una delle prime cose da fare quando si diventa genitori. Vediamo come orientarsi e se è meglio optare per un medico convenzionato o un privato

Quando una coppia aspetta un bambino, tra le tante cose a cui deve pensare c’è anche la scelta del pediatra di base. Una volta che il piccolo sia nato, infatti, è compito dei genitori quello di recarsi subito alla propria Asl di pertinenza – provvisti di certificato di nascita del bebè e di propri documenti e codice fiscale – per visionare le liste dei pediatri convenzionanti disponibili e segnalare una o più preferenze.

Questa pratica è obbligatoria, perché ogni bambino ha diritto ad essere seguito da un medico dell’infanzia fino ai 6 anni, mentre tra i 6 e i 14 anni i genitori possono decidere se “passare” la palla al medico di base o proseguire con il pediatra.

Dal momento che in genere i pediatri convenzionati con le Asl possono seguire non più di un massimo di 800 pazienti, ma che a volte sono concesse deroghe a questo tetto massimo, talvolta i genitori ritengono più opportuno rivolgersi ad un professionista privato per essere sicuri della sua reperibilità effettiva. E’ una scelta del tutto legittima, naturalmente, che però incide maggiormente dal punto di vista economico perché ci si rivolge al pediatra molto più spesso che non al proprio medico di base.

In questo caso la scelta è molto più “facile”, spesso di riescono a contattare medici che abbiano il proprio studio vicino all’abitazione della famiglia, o magari si tratta di specialisti già conosciuti, amici o semplicemente noti per la loro professionalità. Da tenere presente che il pediatra convenzionato è obbligato ad effettuare gratuitamente i seguenti servizi (che con il privato saranno a pagamento):

  • Visite ambulatoriali o domiciliari a scopo preventivo, diagnostico o terapeutico. L’ambulatorio del pediatra è uno studio privato ma convenzionato con l’ASL che deve restare aperto almeno 5 giorni alla settimana
  • Prescrizione di farmaci
  • Certificazione obbligatoria, ad esempio per il rientro a scuola dopo una malattia infettiva
  • Impegnative per visite mediche specialistiche o esami
  • Accesso alle strutture ospedaliere se il bambino viene ricoverato
  • Prestazioni diagnostiche e terapeutiche (ad esempio il tampone faringeo o la disinfezione e rimozione di punti)
  • Aggiornamento della scheda sanitaria pediatrica del bambino (on-line)
  • Compilazione di certificati per l’idoneità sportiva scolastica non agonistica (per le quali ci vuole il medico sportivo)

Inoltre il pediatra convenzionato è tenuto a seguire in modo più ravvicinato i bambini con disabilità o esigenze particolari. A pagamento saranno tutte le visite extra orario ambulatoriale e domiciliari. Se il pediatra scelto dai genitori non soddisfa le esigenze e non si dimostra sufficientemente presente e professionale, si può effettuare domanda di revoca presso la Asl, indicando le motivazioni e scegliendo un altro medico disponibile, o rivolgersi al privato.

Quali sono le prime cose da tenere presenti per la scelta? Ecco una piccola lista di riferimento:

  • L’ubicazione dello studio medico rispetto al proprio domicilio
  • Gli orari di apertura dello studio e la reperibilità
  • La presenza o meno di barriere architettoniche
  • La disponibilità ad effettuare consulti telefonici e gli orari

Infine, un coniglio è quello di fissare un primo appuntamento conoscitivo, con il bambino, non appena effettuata la scelta. E’ importante stabilire subito un contatto e basarsi anche sulle sensazioni istintive e sull’empatia.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi anche

dormire bene in estate dormire bene in estate
Salute1 mese ago

Dormire bene in estate, 5 consigli per grandi e piccini

Dormire bene in estate, ecco i consigli degli esperti che possono essere seguiti da tutti quanti in famiglia, dai grandi...

Gardaland Resort Gardaland Resort
Gite e viaggi1 mese ago

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare negli alberghi interni al parco

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare all'interno del parco, nei tre alberghi tematici che ci faranno tornare tutti bambini.

il cane di nessuno il cane di nessuno
Libri e Riviste4 mesi ago

Il cane di nessuno, un bellissimo libro da leggere insieme ai bambini

Ecco un bellissimo libro per bambini da regalare ai più piccoli: sei pronto a scoprire "Il cane di nessuno"?

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo? Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?
Gite e viaggi4 mesi ago

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?

Un diario di viaggio permette ai bambini di immortalare ricordi e imprimere nella mente esperienze indimenticabili: ecco tutti i consigli...

Libri e Riviste4 mesi ago

I libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori ameranno

Tanti libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori adoreranno leggere e rileggere: finiranno per divorarli!

Mamma5 mesi ago

Festa della mamma: le migliori idee regalo da fare

Festa della mamma, idee regalo fotografiche per rendere felice la donna più importante della nostra vita: ecco qualche proposta.

Archie Meghan Harry Lilibeth Archie Meghan Harry Lilibeth
Celebrità9 mesi ago

Archie, il figlio di Meghan e Harry, è identico al papà

L'incredibile e tenerissima somiglianza del piccolo Archie con il suo papà, il Principe Harry

Bimbi in casa9 mesi ago

Perché i bambini nascondono le cose?

Scopri perché i bambini nascondono le cose e come affrontare il problema

Fame nervosa nei bambini Fame nervosa nei bambini
Alimentazione per bambini9 mesi ago

Fame nervosa nei bambini: rimedi e cause da conoscere

Fame nervosa nei bambini: scopri quali sono le possibili cause e come affrontare il problema

Bagnetto del neonato, quale temperatura Bagnetto del neonato, quale temperatura
Igiene e pulizia9 mesi ago

Bagnetto del neonato, quale temperatura?

Bagnetto del neonato: a quale temperatura deve essere l'acqua - in estate ed in inverno - per non incorrere in...

Difese immunitarie nei bambini Difese immunitarie nei bambini
Alimentazione per bambini9 mesi ago

4 alimenti per aumentare le difese immunitarie nei bambini

Scopri la lista degli alimenti che ti aiuteranno ad aumentare le difese immunitarie dei tuoi bambini

Bambini dipendenti da internet Bambini dipendenti da internet
Cronaca9 mesi ago

Bambini dipendenti da internet: i consigli di Save the Children per genitori più consapevoli

Bambini dipendenti da internet: i consigli di Save the Children per districarsi sul web, tra fake news e bufale