Cosa mettere nello zaino dei bambini per il primo giorno di scuola

Per il primo giorno di scuola dei nostri bambini, cosa dobbiamo mettere all'interno del loro zainetto? Cerchiamo di non caricarli troppo e di inserire giusto lo stretto indispensabile per affrontare questo nuovo appuntamento con la scuola!

Cosa mettere nello zaino dei bambini per affrontare il primo giorno di scuola? Ovviamente non dovremo sovraccaricare troppo le loro spalle: riempire lo zainetto di cose indispensabili e non superflue è necessario per non appesantire la schiena dei bambini, che con zaini troppo pesanti può subire danni che potrebbero ripercuotersi anche sulla sua crescita.

Sicuramente per il primo giorno di scuola serviranno poche cose (eventualmente scegliete uno zaino con trolley, così sarà più facile portarlo a scuola): il diario è assolutamente necessario, così come l'astuccio con penne, matite, pennarelli, gomme e temperini. Un quaderno potrebbe servire se i piccoli devono cominciare a scrivere qualcosa: i libri meglio lasciarli a casa il primo giorno di scuola, saranno poi le maestre a dirci quando cominciare a portarli.

Per poter sopravvivere il primo giorno ricordatevi di dare una merenda sana e leggera, per poter arrivare a pranzo senza troppa fame: chiedete al piccolo cosa vuole portarsi dietro. E magari aggiungete anche una bottiglietta d'acqua: se le temperature sono ancora calde, potrebbe avere sete durante il giorno.

Non dimenticatevi, poi, un pacchettino di fazzoletti, che potrebbe tornargli utile in caso di raffreddore e non solo.

zaino dei bambini per il primo giorno di scuola

Foto | da Flickr di kookoobearkids

    Sai che Bebeblog è tra i candidati dei premi Macchianera Italian Awards 2014, come Miglior Sito per Genitori e Bambini? Hai tempo fino all'11 settembre per votare e far arrivare Bebeblog al primo posto nella sua categoria. Scopri qui come votare!
  • shares
  • Mail