Compiti per le vacanze di Natale, come organizzarsi al meglio

I compiti per le vacanze di Natale, che siano tanti o che siano pochi, devono essere sbrigati subito secondo me, per lasciare ai piccoli tutto il tempo di riposarsi e rilassarsi, godendosi le vacanze di fine anno.

I compiti per le vacanze di Natale mettono sempre in crisi le famiglie, anche perché spesso alcune maestre esagerano con gli esercizi che lasciano ai bambini durante la chiusura delle scuole per le feste di fine anno. E' giusto dare dei compiti per le vacanze ai bambini, affinché tengano la mente in allenamento, ma senza esagerare: ricordiamoci che è un periodo di riposo anche per i piccolini.

Che siano pochi (ve lo auguro) o che siano tanti (speriamo sempre nel buon cuore della maestra), i compiti per le vacanze di Natale vanno fatti. E secondo me prima li sbrighiamo, più tempo rimarrà ai nostri bambini per godersi sia il relax a casa, sia il clima delle feste di fine anno.

Quando ero bambina io, sia per quello che riguarda i compiti per le vacanze estive sia per i compiti per le vacanze di Natale o di Pasqua, la regola condivisa in famiglia era: prima si fanno, meglio è. I primissimi giorni (tralasciano quelli di festa che sono sacrosanti e devono essere trascorsi in famiglia, giocando e condividendo le giornate libere) devono essere sfruttati per diversi motivi.

Innanzitutto il bambino è ancora allenato al ritmo scolastico, quindi per lui sarà decisamente più facile fare i compiti per le vacanze. Inoltre, prima si finiscono e più tempo e spazio nella mente dei bambini rimarrà per godersi le feste. Non si arriverà poi all'ultimo giorno con una mole impressionante di cosa da fare: al massimo lasciate per gli ultimi giorni qualche piccolo esercizio, così da facilitare il ritorno alla routine dei nostri bambini.

Compiti per le vacanze di Natale

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail