I bambini scambiano le pastiglie per lavatrici per caramelle

I bambini scambiano le pastiglie per le lavatrici per caramelle: l'allarme del Wall Street Journal.

bambini lavatrice

Le pastiglie per lavatrici, chiamate anche tabs o ecodosi, molto utilizzate perché pratiche e perché consentono di non sprecare detersivo, potrebbero in realtà rappresentare un pericolo per i bambini: secondo quanto emerso da una ricerca del Wall Street Journal, infatti, nel 2014 sono stati registrati 11mila casi di avvelenamento di bambini con meno di 6 anni per ingestione delle pastiglie. Sono 2mila in più rispetto al 2012, quando le pastiglie non erano così diffuse.

I bambini scambiano queste pastiglie per la lavatrice per caramelle, forse per la loro forma e per i loro colori accesi che possono trarre in inganno i più piccoli. Anche solo un morso di queste ecodosi può risultare fatale.

L'ingestione delle pastiglie di detersivo può causare vomito, problemi all'apparato respiratorio, all'apparato digerente, ma sono stati notate anche ferite agli occhi, perché mordendo le tabs il liquido fuoriuscito ha colpito questa parte del corpo.

Per evitare incidenti domestici di questo tipo, tenere ogni detersivo lontano dai bambini e se è necessario anche in un armadietto alto chiuso a chiave.

Via | IlGiornale

  • shares
  • Mail