Mamme da legare: Uno strappo ogni tanto a una dieta sana si può fare?

Ogni tanto va bene concedere uno "strappo" all'alimentazione ipersana dei nostri bambini?

Mamme da legare: Uno strappo ogni tanto a una dieta sana si può fare?

Quando mia madre era piccola, si tenevano buoni i bimbi con la "pupatella" di zucchero: era un pezzo di stoffa ripieno di zucchero e modellato come un ciuccio. Una cosa simile, oggi, fa rabbrividire. Ma è giusto, di tanto in tanto, concedere qualche peccato di gola ai nostri figli?

Direi proprio di sì, anche perché, crescendo, aumenta la loro voglia di sperimentare e provare cose nuove. Non sto dicendo di mettere loro in mano una busta di patatine al giorno, né di far loro pensare che quella debba essere la norma. Ma una gratificazione del palato ogni tanto non può fare che bene.

Da piccola, alle feste, ero una bambina tristissima perché non potevo bere bibite gassate: un sorso e vomitavo come ne L'esorcista. Il risultato è che adesso, se ho una bibita gassata in casa, devo berla.

Evitiamo di frustrare i nostri pargoli o, da adulti, li ritroveremo tutti salutisti tristissimi o sovrappeso e ugualmente tristissimi. Mangiare deve essere una gioia, non solo un calcolo delle calorie.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail