Come intervenire nei piccoli battibecchi tra sorelle

Intervenire oppure no nei piccoli battibecchi tra sorelle? Questo è il dilemma...

battibecchi tra sorelle

Cosa fare con i primi piccoli battibecchi tra sorelle? Per quanto si amino, si vogliano bene, adorino giocare insieme, talvolta capita che anche nei rapporti più idilliaci ci siano momenti di tensione: giochi rubati, carezze un po' troppo pesanti, incidenti e rotoloni sono all'ordine del giorno. Ma cosa devono fare i genitori? Intervenire o no? Ecco come risolviamo noi queste piccole questioni tra sorelle, ormai all'ordine del giorno.


  • Se si tratta di piccoli litigi, magari per un giocattolo o per una sedia rubata, lasciamo che risolvano da sole.

  • Noi interveniamo se la situazione degenera, soprattutto da parte della piccola, che ancora non sa parlare e si difende un po' troppo con le manine.

  • Quando le bambine hanno risolto, le prendiamo da parte e a ognuna delle due spieghiamo perché è successo quello che è successo.

  • Se ricapita, cerchiamo di spiegare loro come si erano sentite la volta prima

  • Se durante i battibecchi notiamo che potrebbe esserci una situazione di pericolo, ovviamente interveniamo subito.

  • Di solito, però, cerchiamo di non arrivare al litigio, cercando di prevenire: è sempre meglio che curare, no?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail