Alimentazione in gravidanza, mangiare salmone protegge il bambino dall'asma

Per ridurre il rischio asma ci vogliono due porzioni la settimana di salmone durante la gravidanza.

DHA or Docosacexaenoic acid in Marine fish

Mangiare salmone in gravidanza fa bene alla mamma e al bambino. Lo dimostra un recente studio condotto dai ricercatori dell’University of Southamptone presentata oggi durante il Congresso “Experimental Biology” a San Diego, secondo cui una porzione di salmone due volte la settimana per tutti i nove mesi protegge il piccolo dal rischio asma.

La ricerca ha coinvolto un gruppo di donne in attesa a partire dalla 19esima settimana. Sono state seguite anche dopo il parto e i loro bimbi sono stati monitorati fino ai 3 anni di età, per verificare lo sviluppo di asma e di allergie.

È emerso che i piccoli le cui mamme hanno consumato salmone 2 volte la settimana hanno presentato meno casi di asma. Ancora una volta l’alimentazione in gravidanza gioca un ruolo chiave nella salute futura del bambino.

  • shares
  • Mail