9 consigli per fare il bagnetto al neonato

Come si fa il bagnetto al neonato e quale sono le accortezze che bisogna prendere per un rituale rilassante e in sicurezza.

bagnetto-neonato.jpg

Il bagnetto al neonato è un momento molto emozionante e di grande contatto con la mamma. Non perdete la magia di questa routine, perché quando sarà grande ovviamente la calma e la tranquillità di questa fase si trasformeranno in giochi e spruzzi continui in tutto il bagno. Ecco quindi alcuni facili consigli.


  • Usate una vaschetta: se piccolo meglio che abbia il riduttore per tenerlo a galla.
  • Controllate sempre la temperatura dell’acqua: deve essere tiepida.
  • Usate un sapone delicato e che faccia pochissima schiuma.
  • Fatelo durare pochi minuti.


  • Sciacquategli molto bene la testa, soprattutto se ha qualche capello, ma non sfregate.
  • Per asciugare i capelli, i primi mesi, non c’è bisogno di phon. Basterà tamponarli bene con l’asciugamano.
  • Fate attenzione ad asciugare la pelle del bambino anche nelle pieghe.
  • Applicate una crema o un olio per un bel massaggino rilassate.
  • Cercate di inserire il bagnetto in una routine, magari la sera prima della nanna.

  • shares
  • Mail