Culla in vimini fai da te: il tutorial per realizzarla in casa

Ecco come rivestire e decorare una culla in vimini per il bebè in arrivo: seguite il video per ottenere un risultato perfetto

Avete deciso di utilizzare come lettino per il bebè in arrivo una culla di vimini? Di certo ha un fascino tutto particolare oltre a rappresentare una soluzione decisamente più economica se confrontata con quelle esistenti in commercio. Sia nel caso in cui ne abbiate già una recuperata dalla soffitta o regalata da qualche parente, sia che ve la siate fatta realizzare direttamente da un artigiano, una volta in casa dovrete rivestirla adeguatamente per renderla adatta al bambino oltre che impeccabile alla vista.

Come rivestire una culla in vimini fai da te? Niente di più semplice. Dovrete procurarvi innanzitutto un materassino adeguato da acquistare presso i negozi specializzati, della stoffa decorata o in tinta unita a seconda del risultato che vogliate ottenere e del filo di cotone. Non fate mancare un bordo decorato da applicare lungo tutta la circonferenza del rivestimento e dei nastri con i quali completare la culla con fiocchi di varie dimensioni.

La culla che risulta dal video è delicata e tenera, non troppo appariscente e di facile realizzazione anche per chi non abbia troppa dimestichezza con la macchina da cucire. Un consiglio? Fatevi aiutare da mamme o sorelle e tutto diventerà ancora più semplice. Buon lavoro!

  • shares
  • Mail