La ricetta delle chips di verdure da preparare per i bambini

Ecco come fare mangiare le verdure ai bimbi più schizzinosi: chiederanno il bis!

I bambini, si sa, non hanno un ottimo rapporto con le verdure. Non amano particolarmente tutto ciò che di verde (e non solo) si ritrovino nel piatto. Fosse per loro, probabilmente, andrebbero avanti a forza di patate e carote. Gli ortaggi che abbiamo la fortuna di poter gustare sono talmente tanti che sarebbe un vero peccato non approfittarne. Come ovviare al problema?


Le chips di verdure rappresentano un ottimo escamotage per farle mangiare ai piccoli. Hanno un aspetto così colorato ed intrigante da non poter resistere. Somigliano alle patatine in busta, per le quali i bambini hanno una vera predilezione, ma con il vantaggio di non essere fritte, bensì cotte al forno, e di non contenere tutto quel sale che, di certo, bene non fa.

Che ne dite di preparare le chips di verdure per i vostri bambini? Ecco la ricetta semplicissima.

Ingredienti

2 patate
2 carote
200 gr di barbabietole
200 gr di zucca
olio di oliva qb
poco sale

Preparazione

Lavare bene tutti gli ortaggi. Sbucciare la zucca e pelare le carote, le patate e la barbabietola. Affettare il tutto molto sottilmente, con l'aiuto di una mandolina.

Disporre le verdure su una teglia rivestita di carta forno evitando di sovrapporle. Spennellarle con poco olio, con l'aiuto di un pennello, quindi spolverarle con poco sale.

Fare cuocere le chips in forno ventilato a 220° per 20 minuti: si dovranno ottenere delle fettine croccanti e dorate, ma non bruciate.

Tirarle fuori dal forno, farle raffreddare e gustarle.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail