Maternità, gli uomini con figli sono più felici delle mamme

Avere figli non ci rende mamme per forza più felici, mentre gli uomini hanno un livello di soddisfazione sempre maggiore.

Close up of a father taking his kids to the beach

La maternità dovrebbe essere un momento molto felici. E tra gli stereotipi più diffusi, c’è quello che le donne con figli sono più felici delle donne che non hanno avuto figli (che sia una scelta oppure no), come se la femminilità si compisse solo nell’atto della riproduzione. Uno studio dell’Università Bocconi, dimostra che non è propriamente vero.

Gli uomini con figli sono soddisfatti della loro vita, mentre per le donne la maternità è un percorso in salita, soprattutto perché il peso della gestione familiare resta infatti quasi tutto sulle spalle della donna.

La ricerca della Bocconi è stata condotta in Gran Bretagna identificando donne e uomini a seconda dei loro valori e testando nell’arco di parecchi anni il loro livello di benessere. Ci sono le donne tradizionali, che vogliono stare a casa a occuparsi dei figli. E quelle definite moderne, ancora una minoranza, con una solida carriera e che in un certo senso sono le più disilluse e preparate a quello che accadrà davvero. Hanno compagni con cui si dividono quasi equamente i compiti

Ciò che ha lasciato davvero stupiti è il fattore felicità: gli uomini sono sempre più felici per la nascita del primo figlio, mentre lo sono meno alla nascita del secondo. Nessun aumento della soddisfazione per le madri, neanche per le cosiddette tradizionali. Purtroppo sono ancora pochi gli uomini che sfruttano il congedo di paternità facoltativo, così come sono poche le aziende che lo promuovono.

  • shares
  • Mail