La maestra non riceve il regalo di fine anno e sgrida malamente gli alunni

Genitori contro maestra. La docente non ha ricevuto il regalo di fine anno, si è scagliata contro gli alunni di terza e ora i genitori hanno dichiarato di proseguire per vie legali.

Iscrizioni scuola 2019/2020

La maestra ha perso letteralmente le staffe. Come mai? Gli alunni e di conseguenza i genitori non le hanno fatto il regalo di rito di fine anno e la donna – secondo quando hanno raccontato i bambini a mamma e papà - avrebbe reagito in modo aggressivo alla decisione di 14 famiglie degli alunni su 16 di non partecipare al regalo di fine anno. Ci troviamo a la scuola La Masa, che fa parte dell'istituto comprensivo "Politeama" di Palermo.

"Mi auguro che da grandi non sarete come i vostri genitori che vi stanno dando dei cattivi esempi"

Avrebbe esordito così l'insegnante. Bisogna comunque aggiungere a questa situazione davvero imbarazzante che tre bimbi le avrebbero fatto un dono. Il terzo aveva confezionato un segnalibro di carta con le sue mani, perché aveva saputo che i suoi genitori si erano rifiutati di partecipare alla raccolta dei soldi. E la maestra lo ha rifiutato dicendogli che non era un bambino dell’asilo.

"Sono contenta di diventare dirigente scolastico così da non vedere più voi e i vostri genitori" .

Le parole con cui si è congedata. I bambini si sono messi a piangere e i genitori hanno deciso di mandare un lettera alla dirigente scolastica e al direttore dell'ufficio scolastico regionale in cui viene chiesto un intervento. Hanno anche annunciato di andare per vie legali.

Via | Repubblica

  • shares
  • Mail