Come fare fiocchi di neve con la carta

In cerca di idee per i passatempi natalizi? Create i fiocchi di neve! Ecco come farli con la carta insieme ai bambini

Tempo di lavoretti natalizi, questo. Non potrebbe essere altrimenti, l'atmosfera festiva ha già invaso le case e dedicarsi alla creazione di decorazioni fai da te è quasi un obbligo, specie se a chiederlo sono i bambini.

Come fare i fiocchi di neve con la carta? I fiocchi di neve si possono creare a partire da numerosi materiali (l'ovatta è fra questi) ma la carta - o cartoncino che sia - si rivela essere uno dei materiali più pratici. Per ottenere dei candidi e delicati cristalli di neve basta seguire il video tutorial che trovate in apertura e procurarvi il materiale necessario che, essenzialmente, si riduce a carta e forbici (oltre che una matita per disegnare i particolari del fiocco di neve).

Fatto questo, non vi resta che radunare i piccoli ed iniziare con l'impresa: i fiocchi di neve con la carta da ritagliare sono estremamente versatili: possono essere utilizzati insieme alle palline per completare l'albero di Natale; possono essere posizionati in punti strategici della casa come decorazioni da far pendere dal soffitto; come ciliegina sulla torta nella creazione di pacchi regalo o, infine, possono essere utilizzati nei giochi dei bimbi (avete presente Frozen? Ecco...)

I cristalli di neve fatti con la carta si possono realizzare con il cartoncino bianco, come da tradizione, o anche colorato, in modo da conferire un aspetto gioioso all'ambiente. Una volta fatta propria le tecnica, potrete variare la trama del fiocco di neve: in fondo sembrano tanti piccoli centrini.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail