Orlando Bloom si tatua il nome sbagliato del figlio Flynn

L'attore britannico Orlando Bloom si è tatuato il nome del figlio Flynn in codice morse, ma hanno sbagliato nome...

Orlando Bloom tatuaggio figlio

Orlando Bloom, uno di noi! L’attore inglese Orlando Bloom è un papà innamorato di suo figlio, al punto da farsi un tatuaggio con la data di nascita e il nome. Un gesto dolcissimo che dimostra che nonostante lui e Miranda Kerr siano separati da tempo, continuano ad essere una famiglia ed amare moltissimo il loro bambino. Ma c’è un grosso ma… la data di nascita è corretta, il nome del bambino invece no!

Orlando Bloom si è fatto un tatuaggio molto bello e artistico, in pratica il nome del bambino – Flynn Christopher – è stato scritto in codice morse: un’alternanza di puntini e numeri che vanno a comporre le lettere dell’alfabeto. Se avete fatto gli scout lo conoscete di certo, perché si usava e si usa moltissimo. Orlando Bloom e il suo tatuatore hanno commesso un piccolo ma fatale errore, si sono dimenticati un punto e quindi è cambiata la lettera dell’alfabeto.

Al momento Orlando Bloom sul suo bel braccio ha scritto Frynn al posto di Flynn . Manca un puntino e quindi la lettera l (che si scrive così •— ••) è diventata una r (cioè così • — •). Un piccolo errore di cui non si erano accorti ma che i fan gli hanno fatto notare su Instagram dopo che ha pubblicato la foto. Il tatuatore di fiducia di Orlando Bloom - Balazs Bercsenyi – ha ammesso pubblicamente l’errore e ha detto che sistemeranno tutto.

Il povero Balazs Bercsenyi avrà passato un bruttissimo quarto d’ora, ma speriamo che riesca a trovare una soluzione poco dolorosa per correggere questo piccolo errorino.

Il braccio e il tatuaggio non sono i nostri e quindi è facile riderci su... ma fa molta tenerezza! Questo errore e ci dimostra che anche Orlando Bloom è uno di noi, un papà con ottimi propositi ma, a tratti, un pochino disattento!

Visualizza questo post su Instagram

new #tattoo can you guess who?

Un post condiviso da Orlando Bloom (@orlandobloom) in data:

  • shares
  • Mail