Il banana bread è un dolce di origine americana ottimo da gustare a colazione o a merenda.

Perfetto per i più piccoli, si prepara con le banane – che ne costituiscono l’ingrediente principale – e poco altro. In quanto alla frutta è bene utilizzare delle banane ben mature, che sono naturalmente più dolci e si possono schiacciare con facilità. Se siete alla ricerca della ricetta di un dolce per bambini diverso dalle solite torte o dai soliti muffin provate questo, che non ha bisogno di alcun particolare accorgimento, neanche dello sbattitore elettrico.

Il banana bread si può preparare senza burro – sostituendolo con dell’olio di semi per un risultato più sano e leggero – e si può realizzare in tantissime varianti. Quella che ai bambini potrebbe piacere di più è il banana bread al cacao.

Se avete in casa delle banane da consumare, provate questo delizioso plumcake: vi accorgerete di quanto sia semplice realizzarlo ma, soprattutto, gustarlo insieme ai bimbi, magari tutti insieme a colazione.

Ingredienti per il banana bread

100 ml di olio di semi
140 gr di zucchero di canna
1 cucchiaio colmo di miele
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 cucchiaino di sale
2 uova grandi
270 gr di farina 00

Preparazione del banana bread

In una ciotola capiente mescolate olio di semi, zucchero di canna, vaniglia, cannella, bicarbonato di sodio, lievito e sale. Amalgamate fino ad ottenere un composto liscio. 

Aggiungete le banane schiacciate, il miele e le uova, mescolando ancora bene. Unite la farina.

Imburrate ed infarinate uno stampo a cassetta o rivestitelo di carta forno.

Versate dentro il composto e livellate bene. Trasferite in forno caldo a 180 °C per circa 45 minuti.

A questo punto copritelo con un foglio di alluminio sulla superficie e proseguite ancora per 15.

Effettuate la prova stecchino e tirete fuori dal forno. Lasciare raffreddare il banana bread per 10 minuti quindi estraetelo dallo stampo e gustate.

 

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cronaca Leggi tutto