J.K. Rowling pubblica online "The Ickabog", una favola per i bambini per sognare anche in lockdown

J.K. Rowling pubblica online il nuovo libro per bambini dal titolo "The Ickabog", un regalo per superare la quarantena e i disagi causati dal Coronavirus.

J.K. Rowling, la favolosa “mamma” di Harry Potter, ha fatto un regalo a tutti i bambini e ha pubblicato online e gratis un nuovo libro che si intitola "The Ickabog". Questo libro è stato completato nel 2007, dopo l’uscita del volume “Harry Potter e i doni della morte”, al momento di mandarlo in stampa però J.K. Rowling ebbe un ripensamento e decise di tenerlo per sé. La pandemia causata dal Coronavirus l’ha spinta a fare qualcosa di buono per gli altri e quindi ha pubblicato il nuovo libro online, gratis e per tutti. Un gesto davvero generoso.

Al termine della saga di Harry Potter, J.K. Rowling decise di allontanarsi un po’ dal mondo dei libri per ragazzi. Con lo pseudonimo di Robert Galbraith pubblicò due libri per adulti dal titolo “Il seggio vacante” e “Il richiamo del cuculo”.

"The Ickabog" è un libro che la Rowling ha scritto più di 10 anni fa e che aveva lasciato nel cassetto in attesa di tempi migliori. Con la pandemia da Covid-19, il lockdown e tutti i disagi annessi e connessi, J.K. Rowling ha deciso di renderlo pubblico affinchè i bambini “possano continuare a sognare”. E non solo i bambini dato che i suoi libri sono amatissimi a ogni età!

Tramite il sito jkrowling.com, la Rowling pubblica ogni giorno feriale uno o due capitoli e continuerà a farlo fino al prossimo 10 luglio, fino alla fine del libro. "The Ickabog" non ha nulla a che vedere con Harry Potter, J.K. Rowling ha spiegato che è:

“Una storia sulla verità e l’abuso di potere. Ma, essendo stata scritta più di un decennio fa, non consideratela come una risposta a tutto ciò che sta accadendo nel mondo in questo momento”.

J.K. Rowling

Adesso il libro è disponibile solo in inglese ma a breve saranno disponibili le traduzioni in diverse lingue. In autunno il libro verrà pubblicato in formato cartaceo, ebook e audiobook, ma prima verrà indetto un concorso per bambini per illustrare la storia.

Tutti i diritti d’autore di The Ickabog saranno devoluti in beneficenza a persone e categorie particolarmente colpite dalla pandemia di Coronavirus.

Foto | jkrowling.com/
via | Vanityfair

  • shares
  • Mail