La torta di zucca e mandorle è un dolce buono e sano, da preparare per la colazione dei bambini e di tutta la famiglia. L’autunno è ormai alle porte e nei banconi del mercato iniziano ad arrivare le prime zucche. Dopo tanti mesi, è un piacere cucinarle e usarle per preparare tanti sfiziosi manicaretti. La torta di zucca e mandorle è una ricetta classica e senza tempo, un dolce semplice che potete accompagnare con un po’ di zucchero a velo o con un generoso strato di nutella.

Ingredienti

    200 gr di farina 00
    80 gr di fecola di patate
    250 g di polpa di zucca pronta
    90 ml di olio di semi
    90 ml di latte
    180 gr di zucchero
    3 uova
    100 gr di farina di mandorle
    1 bustina di lievito per dolci
    2 cucchiaini di zucchero di canna
    2 cucchiai di mandorle a lamelle
    1 pizzico di sale
    Zucchero a velo

Preparazione

Lavate la zucca, pulitela e tagliatela a pezzi, poi cuocetela al vapore per 20 minuti o fino a che sarà morbida.

Mettete in una ciotola le uova e lo zucchero, montatele con le fruste elettriche e poi unite l’olio di semi e il latte.

Aggiungete la polpa di zucca frullata, la farina di mandorle e il sale, e mescolate tutto. Setacciate la farina 00, la fecola di patate e il lievito e poi uniteli al composto di zucca.

Mescolate con una spatola dal basso verso l’alto, per non smontare la preparazione.

Imburrate e infarinate uno stampo per dolci, versate il composto e cospargete la superficie con le mandorle a lamelle e lo zucchero di canna.

Cuocete la torta in forno preriscaldato a 180°C per 30 – 35 minuti. Sfornate la torta e fatela intiepidire su una gratella. Trasferite la torta in un piatto da portata e guarnite con lo zucchero a velo.

Foto | Flickr

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Ricette Leggi tutto