Cosa preparare per la merenda pomeridiana dei bambini in autunno? La merenda è fondamentale per i piccoli, perché regala energie ed anche un pizzico di dolcezza, che solitamente non guasta mai e, da non sottovalutare, fa sì che i bimbi non arrivino affamati all’ora di pranzo o cena. Se siete in cerca di merende autunnali sane e veloci, durante tale stagione i prodotti che la natura ci offre si prestano in maniera ideale a regalare un pieno di vitamine e sali minerali. Ecco qualche idea a riguardo.

Merende autunnali per bambini fatte in casa

  • Torta di mele senza uova: la torta di mele è un must della stagione. Questa senza uova, oltre ad essere più leggera, è anche adatta ai bimbi intolleranti. Una fetta a merenda è ottima per una rigenerante pausa dallo studio ed offre l’incentivo per impegnarsi nei compiti.
  • Tra le idee per la merenda pomeridiana dei bambini c’è il frullato alla banana e cacao, per approfittare al meglio delle proprietà nutritive delle quali il frutto è ricco, tra fibre e vitamine e potassio.
  • Barrette di frutta e cereali. Un’idea salutare per realizzare degli snack per i piccoli di casa. Si tratta di barrette da poter fare con mele e mirtilli o personalizzare in base ai gusti dei bambini.
  • Panini al latte. Queste piccole delizie si prestano ad una farcia dolce o salata. In quest’ultimo caso, potete optare per dela fesa di tacchino. Il loro bello sta nel fatto che si mantengono morbidi per un paio di giorni, ma si possono anche congelare e tirare fuori dal freezer per tempo, prima di consumarli.
  • I biscotti ai fichi: appartengono alla categoria delle ricette autunnali adatte ad una merenda pomeridiana dolce o ad una colazione da campioni, senza contare il fatto che si possano portare a scuola per uno spuntino energetico.

Photo | Pixabay

 

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Ricette Leggi tutto