Come fare il carbone dolce da mettere nella calza

La ricetta facile ed alla portata di tutti per realizzare il "temuto" carbone dolce da mettere nella calza della Befana

Per i bambini rappresenta una sorta di minaccia ma in realtà il carbone con il quale spesso si ritrovano a fare i conti una volta aperta la calza della Befana, è un dolcetto goloso nonostante l'aspetto non proprio allettante.

Avete deciso, come da tradizione, di inserirlo insieme a dolci e giocattoli vari? Allora perchè non farlo in casa? Non necessita di particolari abilità ed ha la capacità di lasciare di stucco i bambini, questo è certo.

Per preparare il carbone dolce da mettere nella calza dovrete procurarvi pochi e semplici ingredienti, tra i quali del colorante alimentare nero, reperibile presso i supermercati più forniti o i negozi specializzati in articoli da pasticceria, senza il quale il risultato finale non risulterebbe credibile.

Gli ingredienti? Eccoli di seguito:

400 gr di zucchero
100 gr  di zucchero a velo
1 albume
1 cucchiaio di alcool puro
400 gr di acqua
10 gr di succo di limone
1 cucchiaino di colorante alimentare nero

Come si prepara?

Mettete in una pentola lo zucchero e l'acqua ed accendete la fiamma. Fate cuocere insieme fino al raggiungimento del bollore. Nel frattempo mescolate in una ciotola lo zucchero a velo, il succo di limone, l'alcool puro, l'albume ed il colorante alimentare nero. Una volta che lo zucchero all'interno della pentola inizierà ad assumere un colore marroncino unite il composto precedente, quindi, dopo avere ben mescolato, trasferite in uno stampo antiaderente unto di olio, e fate raffreddare completamente. Adesso il carbone è pronto per essere porzionato ed inserito nella calza.

  • shares
  • Mail