La ricetta dei dolcetti per la Befana

Ecco dei golosi dolcetti da far trovare ai bambini all'interno della calza: preparate i befanini, biscotti semplici e colorati

Tra i dolcetti da poter realizzare in occasione dell'Epifania non si possono dimenticare i befanini. Cosa sono? Semplicemente dei biscotti golosi ed allegri, grazie alla decorazione con una valanga di confettini colorati, provenienti dalla tradizione lucchese. Il giorno della Befana rappresenta l'occasione perfetta per gustarli insieme ai bambini: che ne dite di prepararli proprio oggi, magari nel pomeriggio?

Realizzarli è molto semplice: ai piccoli potreste dare il compito di ritagliarli con le apposite formine e di decorarli con le palline di zucchero. Un avvertimento: la ricetta originale prevede l'aggiunta di un liquore a scelta tra anisetta, sassolino o rum: valutate se ometterli.

I befanini rappresentano i dolcetti ideali da mettere nella calza: potreste sempre fare una sorpresa ai vostri figli inserendoli all'interno. Ecco la ricetta.


Ingredienti


500 gr di farina 00
300 gr di zucchero
1/2 bacca di vaniglia o due cucchiai di estratto di vaniglia
1 bustina di lievito in polvere per dolci
4 uova
200 gr di burro fuso
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di 1 limone non trattato
50 ml di anisetta o sassolino o rum
confettini colorate qb

Preparazione


In una ciotola lavorare tre uova con lo zucchero e la vaniglia fino a quando si sarà ottenuto un composto chiaro e spumoso. Unire il burro fuso fatto raffreddare e la farina setacciata con il lievito. Adesso unire anche il liquore e la scorza grattugiata del limone. Lavorare bene ancora quindi fare riposare in frigo, coperto, per 30 minuti.

Trascorso questo tempo, stendere l'impasto e ricavare i biscotti con le apposite formine. Spennellarli con l’uovo rimasto sbattuto e decorarli con i confettini colorati. Porli in forno caldo a 180 °C per circa 12 minuti o fino a quando risulteranno dorati. Una volta pronti e freddi conservarli all'interno di un contenitore a chiusura ermetica. Si mantengono fragranti per parecchi giorni.

Foto | Pinterest

Via | Luccacittà.net

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: