3 ricette con gli spinaci per bambini

I tuoi figli odiano le verdure? Prova queste tre ricette con gli spinaci, per far felici grandi e bambini in un pasto solo!

Mangia le tue verdure, se no non cresci“. Quante volte hai rivolto una frase del genere ai tuoi bambini? Eppure loro continuano imperterriti a rifiutarsi di mangiare le verdure. Fra i nemici più acerrimi dei nostri bambini ci sono proprio loro, gli spinaci. Sono ricchi di ferro, lo sappiamo bene, e sappiamo anche che offrono un ottimo apporto di calcio e potassio, ma questi dettagli ai nostri bambini non interessano affatto.

A loro non importa neanche della quantità di fibre contenute in questa verdura, e neanche che a Braccio di ferro gli spinaci piacciano tanto. Del resto, ognuno ha i suoi gusti, giusto?

Peccato che questa, come tante altre verdure, dovrebbe essere integrata nella dieta del bambino (e in quella degli adulti), in modo da essere davvero completa e nutriente. Per convincere i bambini a mangiare verdure, e nello specifico a mangiare gli spinaci, abbiamo selezionato per te alcune ricette sane e buonissime. Scegli quella che più ti attira e prova a prepararla!

La ricetta della frittata di spinaci

© Foto di mhburton da Pixabay

Chi non ama le frittate? Sono facili da preparare, nutrienti, e possono contenere ingredienti sani, come gli spinaci per l’appunto! Vediamo come prepararla.

Ingredienti

  • Parmigiano: 30 grammi
  • Uova: 3
  • Olio EVO
  • Sale

Procedimento

Prima di tutto bisognerà cuocere gli spinaci. Potrai farli bollire in pentola o saltarli in padella. Nel frattempo, in un piatto a parte sbatti le uova con il parmigiano e un pizzico di sale. Aggiungi gli spinaci ormai raffreddati e strizzati all’uovo e mescola per bene in modo da far amalgamare tutti gli ingredienti.

Quindi, metti a scaldare una padella antiaderente sul fuoco e – se necessario – ungila leggermente con dell’olio. Quando sarà abbastanza calda, versa l’impasto nella padella e fai cuocere prima da un lato per qualche minuto, poi girala dall’altro lato.

A cottura ultimata, sposta la frittata su un piatto, lasciala raffreddare e tagliala a quadratini. Con qualche cubetto di formaggio aggiunto all’impasto o con una fettina di formaggio da aggiungere a fine cottura la frittata sarà anche più buona!

Ricette con gli spinaci: le polpette sfiziose

© Foto di Bernadette Wurzinger da Pixabay

Un altro piatto buonissimo e semplice da preparare è quello a base di polpettine di spinaci. Vediamo quali sono gli ingredienti necessari e i passaggi da seguire.

Ingredienti

  • Spinaci: 250 grammi
  • Parmigiano grattugiato: 30 grammi
  • Ricotta: 200 grammi
  • Pangrattato: 30 grammi
  • Olio e sale.

Procedimento

In una padella fai saltare gli spinaci con uno spicchio di aglio e poco olio per una decina di minuti. Dopodiché scola gli spinaci eliminando l’aglio e lasciali raffreddare. Strizzali e tagliali con un coltello per ridurli a pezzetti più piccoli, quindi versali in una ciotola dove aggiungerai la ricotta, il parmigiano, il pangrattato, sale e – a piacere – pepe. Se la consistenza dovesse essere troppo morbida, aggiungi qualche cucchiaio di pangrattato e amalgama bene gli ingredienti.

A questo punto, forma le polpettine e passale prima nell’uovo sbattuto, poi di nuovo nel pangrattato. Dopo aver creato tutte le polpettine, è il momento di cuocerle! Preriscalda il forno a 200 gradi e metti le polpette in una teglia. Dopo 20 minuti di cottura, il pranzo sarà pronto!

Ricette per bambini: i mini calzoni con gli spinaci

© Foto di Alicia Cortés da Pixabay

Per finire, vediamo come preparare dei mini calzoni che piaceranno a grandi e bambini!

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia: 2 rotoli
  • Spinaci 1 kg
  • Ricotta 250 g
  • Tre uova medie
  • Formaggio tipo Emmental
  • Burro 30 grammi
  • Sale

Procedimento

Dopo aver lavato e pulito gli spinaci, falli cuocere in acqua bollente per 5 minuti. Quindi, lasciali raffreddare e strizzali per bene. In una padella fai saltare gli spinaci con il burro e un pizzico di sale. A fine cottura, versa la verdura in una ciotolina dove aggiungerai la ricotta e il formaggio a pezzetti, le uova e il sale. Mescola per bene gli ingredienti e lasciali riposare per una decina di minuti.

Nel frattempo potrai accendere il forno a 180 gradi e disporre la pasta sfoglia su un tagliere abbastanza grande e infarinato. Crea la forma di tanti rettangoli con la pasta sfoglia, al cui centro potrai disporre il condimento. Richiudi i bordi del rettangolo e spennella i calzoni con dell’uovo sbattuto. Sposta il tutto di una teglia rivestita con carta da forno e inforna per 30 minuti. Quindi, lascia raffreddare leggermente e gusta questa prelibatezza insieme ai tuoi bambini!