I tagli per capelli bambino 2013 più di tendenza

tagli per capelli bambino

Come saranno i tagli per capelli da bambino in questa primavera-estate 2013? Quando le temperature si alzano, a mamma e papà viene l'irrefrenabile voglia di tagliare le folte chiome di fanciulli e fanciulle. Ammettiamolo, soprattutto d'estate è più comodo avere i capelli corti (consiglio che vale per grandi e per piccini): si fa prima ad asciugarli e ad acconciarli e quando sarete al mare ringrazierete di aver preso questa scelta quando dovrete togliere tutta la sabbia dalla loro testolina.

Già, ma quali tagli per capelli andranno di moda per i maschietti in questa nuova stagione calda che ci apprestiamo a vivere? Evitate le creste che vanno per la maggiore nel mondo del calcio (anche se i vostri cuccioli sicuramente ve l'avranno già chiesta) e optate per qualcosa di semplice.

Se avete optato per la praticità più estrema, allora un taglio per capelli da bambino completamente rasato farà al caso vostro: è comunque sempre di moda, ma ricordatevi di coprire la loro testolina con un cappello quando sono sotto il sole. Se per le femminucce sarà l'anno del caschetto, ecco che questo stile retrò potrebbe tornare di moda anche tra i maschietti, ma solo tra quelli più piccolini: anche perché convincere i grandicelli ad assomigliare ad un piccolo Lord sarà arduo.

Se il piccolo ha i capelli ricci, invece, potete optare per un taglio rasato nella parte inferiore, lasciando esplodere i ricci nella parte superiore, per un effetto Afro Style che sarà particolarmente di tendenza in questa stagione calda. Se i capelli sono liscissimi, invece, chiedete al parrucchiere un taglio cortissimo, magari lasciando un po' più alti i capelli della parte superiore (dai un accenno di cresta, ma meno decisa, gliela lasciamo crescere!).

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail