Tante acconciature per bambine con capelli lunghi e medi


Anche le bambine hanno la loro vanità ed è giusto assecondarle un pochino nel taglio dei capelli. Se la piccola proprio non si vede con i capelli lunghi o corti corti, non bisogna obbligarla. Non sto assolutamente dicendo che dovete accompagnarla nelle beauty farm per bambini e farle fare trattamenti di bellezza, semplicemente dovreste avere rispetto del suo personale gusto e magari delle sue inclinazioni caratteriali.

I capelli lunghi o medi possono essere tagliati in molti modi diversi. Sicuramente il classico pari è la scelta migliore, che potrebbe essere caratterizzato da una frangetta oppure no. Vanno benissimo per le bimbe anche le righe in mezzo o di lato. In questo modo non vate neanche bisogno di portarle dal parrucchiere, perché periodicamente potete regolare voi la lunghezza.

Se scegliete però un bel caschetto allora è meglio lasciare fare all’esperto, anche perché è necessario evitare i tagli tutti storti. Si possono scalare? Ovviamente sì. Consigliamo questa soluzione per le bambine che hanno i capelli ricci. In questo modo sono molto più facili da gestire.

Infine una riflessione. I capelli devono essere soprattutto pratici. Il taglio deve essere pensato per non perdere troppo tempo a pettinarli, soprattutto la mattina prima di andare a scuola, o ad asciugarli. Se le vostre bambine fanno uno sport, fate un po’ più attenzione. Per esempio, con il nuoto è più comodo un taglio corto, mentre con la danza si consiglia un capello lungo da poter raccogliere nello chignon o in una bella coda di cavallo.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail