I succhi di frutta piacciono molto ai bambini, che possono berli a merenda o per colazione. Se volete evitare, però, di acquistare i prodotti già confezionati, quelli che contengono tanti conservati e ingredienti dei quali voi non conoscete la provenienza, perché non potete provare a realizzare i vostri succhi di frutta in casa?

Per poter realizzare i succhi di frutta in casa avremo bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 500 ml di acqua oligominerale
  • 100 grammi di zucchero (ma potete usare anche il fruttosio e se i bambini hanno più di un anno anche il miele)
  • 1,5 chili di pere o di un altro frutto
  • succo di limone

Per realizzare dei gustosi bicchieri di succo di frutta alla pera o ad un altro gusto, iniziate lavando proprio la frutta, che andrà poi privata della buccia e tagliata in pezzi molto piccoli. I pezzi vanno messi in una ciotola e conditi con il succo del limone. Fateli poi cuocere a fuoco lento per 8 minuti.

In una pentola, mettete l’acqua e lo zucchero. Quando bolle, togliete dal fuoco e fate raffreddare.

Mettete i pezzi di frutta nel mixer, ottenendo così una purea, che andrà messa nello sciroppo preparato precedentemente: mettete sul fuoco per 3 minuti mescolando. Prima che si raffreddi, mettete il succo di frutta nelle bottigliette ben chiuse.

Le bottigliette andranno sterilizzate per 20 minuti in acqua bollente: ricordatevi di scrivere sopra i barattoli la data, così saprete quali sono i succhi di frutta da consumare prima!

Via | Risparmioincasa

Foto | da Flickr di kk

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Alimentazione per bambini Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Allergie da farmaci per i bambini: come evitare reazioni avverse