La ricetta del brodo vegetale per le pappe dei bambini

Quando inizia il periodo dello svezzamento, la ricetta essenziale è il brodo vegetale da cui partire per cucinare molti tipi di pappe per i piccolini.

ricetta-brodo-vegetale

Intorno ai 4-6 mesi inizia la fase dello svezzamento, e i piccoli dovranno da questo momento in poi conoscere nuovi sapori. I bimbi da questo momento hanno bisogno di altre sostanze nutritive oltre al latte con cui sono stati alimentati fino a quel momento, e pian piano impareranno ad apprezzare la vista o l'odore di cibi diversi.

Il piatto base per la preparazione dei piattini unici, è il brodo vegetale preparato con verdure fresche di stagione adatte e digeribili per i piccoli, come patate, carote, sedano, zucchine, fagiolini, spinaci, carciofi, biete, piselli. Ma qual è la ricetta? Basta scegliere tre o quattro tipi di verdure -100 g di ogni verdura-, pulitele accuratamente e tagliatele a pezzetti -la prima pappa dei miei bimbi l'ho preparata con zucchina, patata e carota-. Fatele bollire per 1 ora circa in 1 litro d'acqua non salata.

Dopo aver scolato le verdure, per le primissime pappe utilizzate solo il brodo filtrato aggiungendo qualche cucchiaio di pastina e un omogeneizzato di carne di manzo o vitello, di pesce o formaggino. Successivamente, potrete passare le verdure e aggiungerne 1 o 2 cucchiai al brodo vegetale. A questa base potrete aggiungere altri ingredienti secondo i consigli del pediatra di famiglia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail