Le carote piacciono ai bambini, per il sapore dolce e agli adulti perchè contegono vitamina A, sali minerali e carotene, sostante preziose per la crescita dei figli. Ma cotte a vapore o bollite sono piuttosto difficili da mangiare -almeno secondo i miei gusti-, è quasi meglio mangiarle crude come smack o merendina.

Consiglio un’altra soluzione per variare un po’. Ecco come fare le carote al latte, un contorno squisito che piacerà sicuramente. Gli ingredienti?

Mezzo bicchiere d’acqua
30 gr burro
20 gr farina
800 gr carote
2 bicchieri di latte
sale

Lavate accuratamente le carote e tagliatele a rondelle. Prendete un tegame e fatevi sciogliere il burro, aggiungendo il latte, l’acqua, la farina e il sale. Cuocete a fuoco basso aspettando che il liquido diventi omogeneo. A quel punto aggiungere le carote e fatele cuocere finchè il liquido non sarà evaporato e le carote non saranno morbide, facendo attenzione a non scuocerle. Se serve aggiustate di sale e servite tipide. Se piace, potete spolverare con un pochino di prezzemolo tritato. Perfette per accompagnare il petto di pollo o la sogliola al limone. Provare per credere.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Alimentazione per bambini Leggi tutto