Seguici su

Gravidanza

Piccole perdite di sangue in gravidanza, quando rivolgersi al medico

Le perdite di sangue in gravidanza possono essere un vero e proprio incubo. Ma quando ci si deve rivolgere al ginecologo?

Apprendere ad ascoltare e conoscere il proprio corpo in gravidanza diventa ancora più fondamentale, e insegna a vivere i cambiamenti fisiologici della dolce attesa con più serenità. Ci sono alcune situazioni in cui la futura mamma può particolarmente allarmarsi, vivere con ansia e angoscia la gestazione per paura di perdere il bambino, e tra queste particolari situazioni c’è sicuramente il caso in cui si notano piccole perdite di sangue.

Ma quando le perdite di sangue sono normali e non si corre il pericolo di una minaccia d’aborto e quando invece ci si deve rivolgere immediatamente al medico di fiducia o alla struttura sanitaria più vicina? In alcuni periodi della gravidanza, soprattutto all’inizio del primo trimestre, avere leggerissime perdite di sangue è molto comune.

Esistono due tipi di queste perdite, il primo succede nel periodo in cui dovrebbero arrivare le mestruazioni; in questo caso è una sorta di abitudine fisiologica dell’organismo che ha registrato il periodo del ciclo e continua a rispettare il calendario naturale. Queste perdite sono rossastre o marroni, di quantità lievissima e potrebbero essere accompagnate anche da falsi sintomi del mestruo. Leggerissime perdite ematiche si potrebbero verificare anche dopo un rapporto sessuale, la cervice in gravidanza è infatti molto più delicata.

In questo caso non allarmatevi, anche se una chiamata al ginecologo è sempre meglio. Il secondo caso sono le perdite di sangue che si verificano al momento del concepimento, sono di di colore marrone, indolori, e vengono chiamate in gergo perdite da impianto. Se invece i sanguinamenti sono copiosi e continuano nel tempo, accompagnati da dolori addominali o crampi, rivolgetevi subito al pronto soccorso, potrebbe essere in corso una minaccia d’aborto o una rottura placentare, nelle ultime settimane anche un travaglio prematuro.

Via | mamme nella rete

Leggi anche

mercoledi addams mercoledi addams
Abbigliamento7 ore ago

Costume Mercoledì Addams fai da te: basta un rotolo di carta e il gioco è fatto

Come realizzare un costume Mercoledì Addams fai da te? Con il riciclo creativo si ottiene un travestimento delizioso e c’è...

Re Leone Re Leone
Cinema e Video1 giorno ago

Il Re Leone: le frasi più belle e più sagge del classico Disney

Scopriamo insieme una raccolta delle più belle, commoventi e sagge frasi tratte da Il Re Leone, il classico Disney del...

Donna dolori gravidanza Donna dolori gravidanza
Gravidanza1 giorno ago

Mestruazioni in gravidanza, è possibile averle?

È possibile avere le mestruazioni in gravidanza? Cerchiamo di scoprirlo e capiamo cosa sono le false mestruazioni. La gravidanza è...

Asilo nido Asilo nido
Cronaca7 giorni ago

Bonus asilo nido 2023: cos’è e chi può richiederlo

Il bonus asilo nido 2023 è un sussidio per le famiglie per sostenere le spese del nido: vediamo quali sono...

Latte biberon allattamento Latte biberon allattamento
Alimentazione per bambini1 settimana ago

Latte di asina, sostituto perfetto al latte vaccino: tutti i benefici per il bambino

Il latte di asina è il latte più simile a quello materno, ed è perfetto da usare per l’alimentazione del...

test gravidanza positivo test gravidanza positivo
Gravidanza1 settimana ago

Si può rimanere incinta con il ciclo? Ecco cosa c’è da sapere

In moltissime si chiedono se si può rimanere incinta con il ciclo mestruale, cerchiamo quindi di fare chiarezza sull’argomento. E’...

Gravidanza maschio o femmina Gravidanza maschio o femmina
Gravidanza1 settimana ago

Calendario cinese della gravidanza: come scoprire se il bebè sarà maschio o femmina

Il calendario cinese della gravidanza permette di scoprire se il nascituro sarà maschio o femmina: scopriamo come funziona! Il calendario...

Bambina che dorme papà Bambina che dorme papà
Intrattenimento1 settimana ago

Ninna nanna mamma, testo: la canzone perfetta per far addormentare i bambini

Ninna nanna mamma: ecco il testo della famosa filastrocca e canzone amata molto da tutti i bambini e dai genitori....

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Bimbi in automobile2 settimane ago

Lunghi viaggi in auto: 3 idee per intrattenere i piccoli

Durante i lunghi viaggi in auto i bambini tendono ad annoiarsi molto facilmente, questo perché devono stare seduti e non...

colesterolo colesterolo
Salute2 settimane ago

Vino: perché aiuta contro il colesterolo?

Il controllo dei valori del colesterolo è fondamentale se si ha intenzione, comprensibilmente, di mantenere in salute il sistema cardiovascolare...

campo di concentramento campo di concentramento
Educazione2 settimane ago

Giornata della Memoria: come spiegare la Shoah ai bambini

Il 27 gennaio ricorre la Giornata della Memoria: ecco come spiegare quel periodo buio della nostra storia ai più piccoli....

outfit pioggia stivali outfit pioggia stivali
Intrattenimento2 settimane ago

Weekend di pioggia: come intrattenere i bambini?

L’inverno non è la stagione preferita di chi ha figli per diversi motivi, a partire dai malanni che i bambini...