Siete al termine della gravidanza e state pensando a una bella torta di nascita. È molto carino, quando si rientra dall’ospedale (magari circa due settimane dopo per dare alla mamma il tempo di riprendersi) organizzare un piccolo rinfresco per festeggiare l’arrivo di un bebè in famiglia. Di solito si prepara una sorta di merenda, che non deve essere molto impegnativa, ma la scusa per ringraziare tutti quelli che vi sono stati vicini e soprattutto presentare la piccola o il piccolo.

Le torte di nascita dovrebbero quindi riportare, da tradizione, il nome del pargolo e la data di nascita. Una volta ci si accontentava di un dolce classico, come una crostata o qualcosa di soffice, oggi invece va tanto di moda la pasta di zucchero che permette di realizzare delle vere e proprie sculture.

Ci sono torte che rappresentano la nascita (c’è il bimbo con il cordone ombelicale) o caratterizzate da topper con la mamma che spinge il passeggino o con una scatola di giocattoli. Sono graziose anche le torte dolci di pannolini, biberon e sonagli. Insomma, potete davvero sbizzarrirvi, ricordandovi che ciò che conta è scegliere il pasticcere giusto: non tutti sono in grado di realizzare certe meraviglie.

Foto | Pinterest

Idee torte di nascita
Idee torte di nascita
Idee torte di nascita
Idee torte di nascita
Idee torte di nascita
Idee torte di nascita
Idee torte di nascita
Idee torte di nascita

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

Il vero robot di Gundam si muove

Altro su Cronaca Leggi tutto