Come arredare la stanza dei bambini e quali mobili scegliere

Per arredare la stanza dei bambini al meglio dobbiamo pensare a tutta una serie di soluzioni che possano seguire i nostri cuccioli nella loro crescita, per non dover ogni volta ripensare tutto dall'inizio.

arredare stanza dei bambini

Per arredare la stanza dei bambini dobbiamo pensare a tutta una serie di soluzioni salvaspazio, se lo spazio è poco, che possano crescere insieme ai nostri cuccioli. Evitate, se non volete fare la spesa doppia, di acquistare un arredamento per la camera dei bambini che sia troppo infantile, altrimenti quando i cuccioli saranno grandi potrebbero stancarsi.

Sicuramente le camerette per bambini trasformabili sono un'ottima scelta, perché il lettino e altri arredi tipicamente da bambini piccoli possono trasformarsi facilmente in altri mobili utili sicuramente ai nostri figli quando saranno più grandi. Costano un po' di più, ma è una modalità di arredamento che cresce insieme ai nostri piccoli.

Quando andrete ad arredare la stanza dei bambini ecco quello che non può mancare: un letto, magari al quale applicare le sbarre se il cucciolo è ancora piccolino o con sotto dei cassettoni o un altro letto, in previsione dell'arrivo di un fratellino o di una sorellina, un comodino con un abat jour e una lucina per la notte, una cassettiera, che quando il bambino è un neonato diventa un comodo fasciatoio, un armadio con ripiani e cassetti, oltre che con sbarre per appendere gli abiti più lunghi.

E ancora, potrebbero essere utili uno specchio, una scrivania o uno scrittoio, una sedia o una poltrona per appoggiare gli abiti, ma anche un divano letto per poter ospitare gli amichetti quando sono un po' cresciutelli.

Foto | da Flickr di agizienski

  • shares
  • Mail