Seconda diretta dello Zecchino d’Oro 2013 e grande entusiasmo dei bambini in gara. Le 12 canzoni sono state votate dalla giuria di qualità composta da adulti (gli interpreti delle canzoni anni ’70 e ’80 della manifestazione come la mitica “Il caffè della Peppina”) e da bambini che armati di palette hanno espresso il loro voto. Accanto a loro il simpatico pupazzo, il cavallo Lallo, che ha messo lo zampino durante le votazioni. Come presidenti della giuria erano presenti la conduttrice di Radiodue Federica Gentile e il cantante Tony Maiello.

I bimbi ben impostati nell’esecuzione hanno interpretato i brani in maniera spedita senza sbavature come un qualsiasi interprete adulto. Con serietà hanno raggiunti il palco e spesso molto concentrati hanno risposto alle domande dei conduttori con non troppo entusiasmo. In fondo erano lì per cantare e volevano far bella figura di fronte al pubblico. Ce l’hanno messa tutto e hanno trasmesso un carica positiva: i piccoli mettono allegria e le faccette simpatiche e tenere fanno scintille nel cuore di tutti.

Mentre la Maya si dà al ballo e Insegno alle battute, i bambini gareggiano. Dopo la giornata di oggi la classifica provvisoria valevole fino a venerdì quando sarà proclamato lo Zecchino d’Argento vede in testa “Quel Secchione di Leonardo” cantata da Maria Cristina Camarda e Jacopo Golin con 198 punti. La canzone mette in moto un dialogo tra il piccolo Leonardo e la mamma troppo presa dalle faccende per capire il genio del suo piccolo.

A seguire a parimerito arrivano la dolce “NinnaNeve” cantata da Fiamma Boccia, la bimba dalle lunghe trecce, e “Due nonni innamorati” cantata dalla simpatica Nayara Benzoni e dedicata a tutti i nonni italiani, con 195 punti. Al terzo posto “Bambu balla” cantata da un trio di bambine deliziose Claudia Zingarelli, Serena Guarrata, Carola Sorace, forse il pezzo più “sperimentale” della rassegna, un brano elecro-dance con un carica inconfondibile, che totalizza 193 punti.

Venerdì prossimo saranno i presidenti a decretare la vittoria dello Zecchino d’Argento scegliendo tra i 12 brani in gara, sommando i punteggi delle tre giornate.

Per la giornata di domani 21 novembre i bambini saranno accompagnati da alcuni musicisti. Ecco le contaminazioni previste:

– “Choco Jodel”, SVIZZERA. Manuela Turrini – fisarmonica

– “Ninnaneve”, TOSCANA. Quartetto Pegaso, Emanuela Degli Esposti – arpa ricoperta d’oro

– “La Ranocchia Pintistrocchia”, SICILIA. Sandro Cosentino – violino, Andrea Menabò – chitarra folk, Fabio (KoRyu) Calabrò – ukulele, Alex Volpi – effetti sonori

– “Il Verbivero”, UMBRIA. Hilario Baggini – Polistrumenti, Alex Volpi – effetti sonori

Entro venerdì verrà decretato anche lo Zecchino Social votabile su Facebook Zecchino d’Oro Official e qui.

Le canzoni in gara

La prima puntata

Zecchino d’Oro 2013, la seconda puntata

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

Il vero robot di Gundam si muove

Altro su Cronaca Leggi tutto