Come fare i panini alla zucca a forma di… zucca, la ricetta facilissima

Belli da vedere, soffici e golosi da mangiare: ecco come preparare dei deliziosi panini alla zucca a forma di zucca pronti a conquistare i tuoi figli.

Se una cosa è certa, è che i panini alla zucca a forma di zucca sono tra le ricette autunnali più amate dai bambini. Leggermente dolci e altamente festosi con le loro forme di zucca, questi bocconcini di pane sono facili da preparare e adorabili da ritrovarsi davanti.

La ricetta dei panini alla zucca a forma di zucca

Instagrammabili quanto basta, i panini dolci alla zucca sono ideali sia da gustare a colazione, magari farciti con marmellata, che per merenda. Ma sono anche indicati da portare ad una festa di Halloween o da inserire in un buffet per un tocco di originalità che non guasta. Richiedono del tempo per la lievitazione ed un pizzico di attenzione nel momento di dare loro una forma impeccabile, nulla di più.

Instagrammabili quanto basta, i panini dolci alla zucca sono ideali sia da gustare a colazione, magari farciti con marmellata, che per merenda. Ma anche indicati da portare ad una festa di Halloween o da inserire in un buffet per un tocco di originalità che non guasta. Richiedono del tempo per la lievitazione ed un pizzico di attenzione nel momento di dare loro una forma impeccabile, nulla di più.

Ingredienti

  • 3 cucchiaini di lievito istantaneo
  • 160 ml di latte
  • 50 g di zucchero di canna
  • 240 g di purea di zucca
  • 1 uovo grande
  • 500 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 80 g di burro

Preparazione

Versate nella ciotola della planetaria il lievito, 1/2 cucchiaino di zucchero di canna e 1/3 del latte. Fate riposare per 5 – 10 minuti, fino a quando il composto non diventa spumoso. Mescolate il latte rimasto con lo zucchero, la purea di zucca e l’uovo e uniteli nella ciotola. Azionate per mescolare. Aggiungete quindi la farina, il sale e la cannella e mescolate ancora fino ad ottenere un impasto grossolano. Lavorate a velocità media per un paio di minuti, quindi unite il burro fuso, un cucchiaio alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta.

Aumentate la velocità della planetaria e continuate a impastare per circa 5-10 minuti fino a quando l’impasto non sarà liscio ed elastico. Trasferitelo in una ciotola capiente e leggermente unta d’olio. Copritelo e tenetelo da parte a lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio, circa 1-2 ore.

Riprendete l’impasto e dividetelo in 12-14 pezzi. Con ognuno di questi create una pallina. Foderate due teglie con carta da forno. Modellate i panini con le forbici: ungetene le lame e create 8 tagli equidistanti attorno alla palla di pasta, lasciando il centro libero.

Disponete i panini sagomati ben distanziati tra loro sulle teglie preparate in precedenza. Coprite con pellicola unta – non a contatto – e fate lievitare circa 45 minuti. Preriscaldate il forno a 180°C. Praticate un incavo al centro delle zucche con il manico di un mestolo di legno. Fate cuocere i panini per circa 20 minuti, fino a doratura.

Foto di marijana1 da Pixabay e di ksyfffka07 da Pixabay