Come fare la focaccia per bambini

La ricetta facile e morbida della focaccia per bambini, uno dei piatti preferiti dai più piccoli, ma anche dai grandi

Scopriamo insieme come fare la focaccia per bambini, una versione morbida e soffice che potete servire bianca oppure condire a piacere. Ai bimbi piace molto la focaccia e spesso la chiedono anche a merenda oppure a pranzo al posto del pane. La focaccia si può preparare e servire sul momento, ma anche tagliare a pezzi e congelare in freezer, in modo da averla sempre a disposizione.

La ricetta della focaccia per bambini la faremo usando il latte al posto dell’acqua. Non metteremo erbe aromatiche dato che i bimbi non sempre le gradiscono. Potete aggiungere voi qualche rametto di rosmarino o un pochino di origano.

Ingredienti

Per la l’impasto:
300 gr di farina 0
300 gr di farina manitoba
300 ml di latte intero
8 – 10 gr di lievito di birra
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
Per emulsionare:
80 ml di acqua
40 ml di olio extravergine di oliva
Sale

Preparazione della focaccia per bambini

focaccia per bambini

Mettete il latte nel microonde per un minuto e fatelo scaldare, aggiungete il lievito e mescolate.

In una ciotola spaziosa, o nella planetaria, mettete la farina 0 e la farina manitoba, mescolate e poi aggiungete il sale. Aggiungete il composto di latte e lievito, mescolate con un cucchiaio e poi aggiungete l’olio extravergine di oliva.

Impastate gli ingredienti a mano o con la planetaria per circa 10 minuti. Impastate a lungo fino ad avere un composto liscio e omogeneo. Mettete il vostro panetto in una ciotola unta con poco olio, coprite con la pellicola trasparente e fate lievitare per due ore nel forno spento con la luce accesa.

Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume, è pronto per essere steso. Prendete una teglia per pizza e ungetela di olio, se preferite potete anche foderarla con la carta da forno.

Versate l’impasto e stendetelo con le mani, senza stirare troppo e senza usare il mattarello. Coprite con la pellicola e fate lievitare per un’ora, sempre nel forno spento con la luce accesa.

Nel frattempo preparate l’emulsione mescolando acqua, olio e sale. Versate l’emulsione sulla focaccia e poi imprimete le dita delle mani in modo da fare i caratteristici buchi nella focaccia.

Aspettate ancora 10 minuti e nel frattempo preriscaldate il forno a 200°C. Cuocete la focaccia per 25 – 30 minuti o fino a quando la superficie sarà ben dorata.

I Video di Bebèblog